privacy

sito

net parade

siti web

sabato 28 giugno 2014

Nuntio vobis gaudium minimum

Apro questo post con una notizia che vi farà fare i salti di gioia
Sulatesta giùlacoda, il blog del noto gianetto di Ortanova ha ripreso le pubblicazioni!!! Il 9 giugno era stata data la ferale notizia che il "diario internautico" avrebbe chiuso:
 

La conoscenza è un bene collettivo: la sua base è la vita sociale.
  Se i numerosi lettori tengono realmente a questo diario internautico indipendente potranno liberamente  sostenerlo concretamente o meno.
In ogni caso, l'impegno a favore della collettività non può essere a senso unico e solo di pochissimi.
Naturalmente era sottinteso che se i lettori avessero tirato fuori un po' di disprezzatissimi euro... Bene, il 26 giugno, dopo 16 giorni di angoscia, le pubblicazioni sono riprese, possiamo tornare a leggere articoli di questa profonda profondità:

Allora dico a tutti i fautori di guerre, comprese le marionette telecomandate dall'estero nella periferia imperiale italidiota, ai loro complici codardi e muti piazzati in barba alla democrazia e alla legalità al quirinale e a palazzo chigi: ma chi vi dà il diritto di uccidere gli esseri umani, di mutilare uomini, donne, bambini? Di distruggere città, villaggi, coscienze, comunità? Di annientare la pace, la libertà, la cultura, la democrazia, la convivenza sociale, l’armonia della Natura? Sapete produrre solo morte e veleni, profughi e disperati, per i vostri miserabili profitti. Siete solo una truce, ingorda minoranza che terrorizza il mondo. Siete peggio delle bestie, grazie al tacito consenso che masse di umani silenti vi accordano. Ma un giorno verrà anche la vostra fine e quella delle vostre miserabili associazioni terroristiche segrete che intendono instaurare a tutti i costi un nuovo ordine mondiale.
Forse sono arrivati i soldi...o forse tra poco avremo un nuovo appello ai lettori. Per intanto siate felici, come dite? Non ve ne può importare di meno? Beh neppure a me ed al mio gatto.
E passiamo ad un altro giornalista, tale  Maurizio Martucci, specializzato, a quanto è dato di sapere, in giornalismo sportivo, in particolare nel calcio, nulla di male in questo, ma a quanto pare il nostro eroe ha deciso di allargare i suoi orizzonti ed ecco che sul suo blog, ospitato da un noto quotidiano affronta l'angoscioso argomento: Elettrosmog, come rispondono i magneti all’inquinamento.
Leggendo l'articolo apprendiamo che:
Perché che non siamo solo esseri biochimici, ma pure corpi energetici e informativi, è risaputo. Energia che vive in un corpo elettromagnetico governato dal cuore, il più potente propulsore di watt ‘umani’ (circa 2,5 per contrazione), fonte di un’area bioenergetica estesa, in interazione continua col globo e ogni influsso esterno artificiale. Se la terra è un magnete con poli magnetici, dalla rivoluzione industriale  all’Hi-Tech proliferano ovunque milioni di onde elettromagnetiche, che interagiscono con noi, esponendoci ad un continuo processo di scambio a rischio usura cellulare. 
TENETE PRESENTE: MILIONI DI ONDE ELETTROMAGNETICHE!!!!
  Come difenderci dai pericoli causati dai campi elettromagnetici?
 L’omeostasi, cioè l’equilibrio energetico della nostra alchimia cosmo-tellurica sottile alterata, secondo l’autrice si riconquisterebbe grazie ad una pietra del Protozoico presente solo nella zona della Carelia, vicino il Lago di Onega. Ricca di fullereni naturali di carbonio, la Shungite avrebbe un effetto protettivo per gli esseri viventi: neutralizzerebbe l’impatto negativo di  radiazioni non ionizzanti di telefonini, computer e Wi-Fi.
Ma se poi la shngite non vi va bene ecco una "ricerca" tutta italiana:
 Tornando in Italia, l’Istituto Internazionale di Ricerca Eureka ha recentemente presentato un progetto biennale finalizzato all’individuazione di una schermatura naturale in grado di generare una barriera ‘indoor’ all’elettrosmog. Di che si tratta? Non di una pietra, ma di una pianta verde, la dracena, potenziata da granuli di grano biologico kamut: “I risultati di questa prova sperimentale, pur se preliminari – sostengono al centro friulano di Codroipo (Udine) – suggeriscono che è possibile schermare l’organismo vivente vegetale dagli effetti negativi dell’inquinamento indoor da campi elettromagnetici utilizzando piante di dracena”.

Va bene, stavolta Tesla non viene citato, stranamente dato il tipo di scemenze di cui si parla, ma l'immagine ci sta bene lo stesso. Quanto al giornalista vale la vecchia raccomandazione di Apelle: il calzolaio non vada oltre la scarpa...il giornalista sportivo non vada oltre il calcio.
E a proposito di calcio, voi non lo sapete ancora, ma si tratta di un gioco massonico! Ce lo dice lo sai (che se credi in quello che scrivono sei un gonzo) e lo conferma ununiverso:
Andiamo per ordine: La Football Association, la più antica e famosa federazione calcistica della storia sportiva mondiale, fu fondata da una dozzina di massoni nella Freemasons’ Tavern in Great Queen Street a Londra il 26 ottobre 1863. Il calcio, per come lo conosciamo, nacque quel giorno.
Sempre prove inconfutabili!!!
 I disinformatori arruolano nuovi elementi!!! Il cantante Francesco Renga è entrato nelle nostre fila, è vero, ci è costato un po' caro, ma è un sicuro elemento di richiamo. 
Ma che ha fatto Renga? Ha postato la foto riprodotta sopra nella quale compaiono due scie, apriti cielo, gli sciocchimisti sono corsi ad accusarlo di essersi venduto, leggetevi i commenti a lato dopo aver ingrandito la foto. Da parte mia un paio di considerazioni:
  1. Secondo i gonzi che credono nelle scie chimiche il cielo dovrebbe sempre essere pieno di scie, dovrebbe essere quindi logico che chi fa delle foto o delle riprese senza far particolare attenzione finisca per riprendere delle scie.
  2. Non si capisce perché le scie che compaiono nelle foto dovrebbero far parte di un arzigogolato piano per convincere di chissacosa
  3. Allora chi pubblica post come questo, pieni di foto di quelle che secondo lui sono "scie chimiche" , come mai non è nell'elenco dei disinformatori?
E parliamo di omicidi, ad opera del potere naturalmente, ecco che ununiverso ci costruisce, o meglio copia, un romanzo d'appendice in cui mette:
Olof Palme, Patrice Lumumba, la Principessa Diana, il Dottor David Kelly, Robin Cook, Yasser Arafat, Slobodan Milosevic e Hugo Chavez
e poi:
 Ed i musicisti che si sono opposti alla macchina da guerra occidentale, come ad esempio Jimi Hendrix, Jim Morrison, Bob Marley, John Lennon e Michael Jackson? Potrebbero essere stati uccisi anche per le loro teste, oltre che per le loro voci troppo indipendenti
Mah, la scelta mi pare un po' strana, ad esempio perché nessuno ha ucciso Bob Dylan, o Joan Baez? Che come oppositori alla guerra valevano senza dubbio più di Michael Jackson. Saperlo, interessante è una risposta, l'unica:
 Condivido in pieno,vorrei pero’ aggiungere,come ben documentato da Paolo Franceschetti,anche gli avvelenamenti ed uccisioni di maestri spirituali come Gesu’,
Budda,Osho,Yogananda,Steiner ecc. che peraltro sapevano benissimo a cosa andavano incontro dando troppo fastidio al sistema.Ora,siccome sanno,del risveglio
planetario,sanno che la massa critica è gia’ raggiunta,ci avvelenano globalmente con
la geoingegneria,ogm,elettrosmog ecc.Oggi pero’ è molto peggio perchè viene coinvolto anche questo meraviglioso pianeta e tutto l’ecosistema.A noi la scelta,eliminare i parassiti o vivere un’altra autodistruzione.Vorrei ricordare che i Maestri citati sapevano perfettamente come creare la realta’,operare miracoli ecc.
eppure sono morti,mentre gli Arconti o come li si voglia chiamare ci dominano,pare,
da migliaia di anni.
Dopo questa "consapevole" risposta passiamo ad occuparci di alieni: luniversovibra ci vibra...pardon ci fa la cronaca di un'invasione di alieni ostili...i lettori non sembrano apprezzare:
Ma scusate con tutta la monnezza che abbiamo su questa terra, crisi ambientale,crisi economica globale che se dura un altro poco l’intero occidente sarà alla fame,possibile guerra mondiale per accaparrarsi risorse sempre più scarse tra cui l’acqua ci si preoccupa anche degli alieni?
Ma che ce ne frega degli alieni tanto se non ci ammazzano loro ci distruggeremo noi con le nostre mani.
Ciao a tutti!
Invece quest'altro è rassicurante:
 Amici!!! tranquilli, c’è il Nostro libero arbitrio che non può essere violato, Gli Amici “Alieni” interverrano solo nel momento in cui coloro che si credono padroni di questo mondo, faranno cose che che vanno contro il Nostro linero arbitrio e questo darà loro il diritto di intervenire per fermare questi demoni terrestri sostenuti da altri alieni.
Io non mi voglio preoccupare, bensi tengo l’attenzione su un mondo armonioso, l’energia segue.
Renzo NuvolHarì
Questo Renzo NuvolHari mi pare l'abbiamo già incontrato in passato.
Parlando di alieni non poteva mancare segnidalc..o che ci spiega, nientemeno che: 
A quanto pare scienziati russi..no scusate, gli scienziati russi sono stati troppo sfruttati, stavolta sono scienziati indiani.
 A Pune, India, ingegneri dell’Organizzazione di Ricerca e Sviluppo della Difesa Indiana stanno sperimentando un’apparecchiatura che permette di vedere gli effetti segreti di un intenso flusso elettromagnetico.  Secondo questi ricercatori indiani gli effetti finali di occultamento si ottengono creando un intenso flusso elettromagnetico intorno a qualsiasi oggetto. Anche i Russi hanno sperimentato simili meccanismi di occultamento. Sembrerebbe che gli UFO però vengono osservati meglio nella banda dell’Infrarosso, dato che la maggior parte degli osservatori (UFO Skywacther) usano telecamere con Night Shot, proprio appunto per vedere meglio il campo energetico di cui è provvisto il velivolo alieno.
L'articolo affronta profondi problemi di fisica, il problema più profondo è: cosa vuol dire questo sproloquio? Se qualcuno ci capisce mi faccia sapere.
E finiamo con cerchi nel grano, Paolo Attivissimo ci racconta:
 C'è gente che rifiuta di credere che il cerchio nel grano comparso a Marocchi / Poirino pochi giorni fa sia opera umana (alla quale ho partecipato di persona) e pretende prove e controprove
Beh, ecco le foto della costruzione e le riprese aeree del crop, naturalmente coloro che vogliono credere che i crop circle siano di origine extraterrestre non si lasceranno convincere, ma pazienza.

martedì 24 giugno 2014

Scienza! Scienza!! Scie...

Eccomi nuovamente con voi, come avremo capito oggi ci occuperemo di scienza, scienza alternativa che più alternativa non si può, nemmeno con l'alternatore.
Cominciamo con la fisica quantistica che ci propone un eccezionale articolo su: 
La frequenza vibrazionale degli alimenti
Oh, mica fichi e pizza (va bene: fichi e pizza sono alimenti...), articolo che viene ripreso paro paro da ununiverso e anche da terrarealtime (ricordate le bufale si riproducono per clonazione!), ecco un piccolo saggio:

1) Gli alimenti superiori, con vibrazioni sopra i 6500 Angstrom:
- Tutta la frutta fresca ben matura e relativi succhi (fatti in casa e subito ingeriti).
- Quasi tutti gli ortaggi ed i legumi crudi o cotti con temperatura non superiore ai 70 gradi. Il grano, i farinacei, la farina ed il pane integrale; i dolci fatti in casa.
- Tutta la frutta oleaginosa ed i loro oli essenziali, le olive, le mandorle, i pinoli, le noci, i semi di girasole, le nocciole, la noce di cocco e la soia,
- Il burro freschissimo di giornata, i formaggi non fermentati, la crema del latte e le uova di giornata.
Notato niente di strano? No? Sembra che anche i lettori non abbiano notato niente, eppure...
vibrazioni sopra i 6500 Angstrom
Sarà una nuova scoperta della fisica quantistica ma l'ångström è una misura di lunghezza, tra l'altro poco usata dato che non è contemplata nel SI, la frequenza si misura in Hertz (Hz) o con i suoi multipli. In tutto l'articolo si parla di ångström indifferentemente come misura di frequenza o di lunghezza d'onda. Sospetto che quando uno dei fisici quantistici va dal fruttivendolo ordini 3 ampere di mele.
Ma tralasciamo queste quisquillie & pinzellacchere e passiamo alla scienza con la H maiuscola.
Voi magari credete che la terra giri attorno al sole, invece no! La terra è immobile al centro dell'universo (nella figura abbiamo fatto un ulteriore passo avanti, la terra è anche piatta, sappiatelo!).
Per salvarci dall'errore ecco arriva un certo Giorgio M. Ghergon Locatelli che, su lo sai, ci spiega come l'esperimento di Michelson e Morley dimostrasse in realtà che la terra è immobile. Le fonti cui si rifà l'autore sono quanto di più scientifico esista...
 
Giosuè 10,11
10 Il Signore mise lo scompiglio in mezzo a loro dinanzi ad Israele, che inflisse loro in Gàbaon una grande disfatta, li inseguì verso la salita di Bet-Coron e li batté fino ad Azeka e fino a Makkeda. 11 Mentre essi fuggivano dinanzi ad Israele ed erano alla discesa di Bet-Coron, il Signore lanciò dal cielo su di essi come grosse pietre fino ad Azeka e molti morirono. Coloro che morirono per le pietre della grandine furono più di quanti ne uccidessero gli Israeliti con la spada. 12 Allora, quando il Signore mise gli Amorrei nelle mani degli Israeliti, Giosuè disse al Signore sotto gli occhi di Israele:
“Sole, fèrmati in Gàbaon e tu, luna, sulla valle di Aialon”.13 Si fermò il sole e la luna rimase immobile finché il popolo non si vendicò dei nemici.
Non è forse scritto nel libro del Giusto: “Stette fermo il sole in mezzo al cielo e non si affrettò a calare quasi un giorno intero. 14 Non ci fu giorno come quello, né prima né dopo, perché aveva ascoltato il Signore la voce d’un uomo, perché il Signore combatteva per Israele”?
Ecco, di fronte a simili prove...
Ci sarebbe da sbufalare per ore, per fortuna ha già provveduto a farlo, meglio di quanto potrei fare io, Bufale un tanto al chilo, che ha anche provveduto a freezare la pagina all'indirizzo riportato sopra.
Della cosa si è occupato anche Giornalettismo.
da parte mia concludo riportando una delle note dell'articolo originario:
L’etere è il quarto stato della materia, quell’energia sottesa ed onnipresente che fornisce il moto a tutto- vedere ad esempio gli studi di Marco Todeschini, “teoria delle apparenze” ma anche di molti altri- che consentirebbe di “pescare” gratuitamente energia gratuita ed”infinita” solo posizionando una semplice antenna in giardino, come dimostrò uno dei più grandi geni della storia, Nikola Tesla. Naturalmente il concetto di etere, fondamento della fisica classica e di qualunque fisica seria, venne fatto “saltare” e sparire da Einstein, in contemporanea con la nascita delle lobby energetiche e petrolifere che forniscono energia a pagamento.
E ti pareva che non tiravano fuori Tesla?
E rimaniamo nello spazio occupandoci della luna: nelle notti serene vi piace passeggiare a lume di luna, magari in dolce compagnia? Beh sappiate che:
La luna che vediamo in cielo non è quello che pensiamo, non è un corpo reale; è un ologramma.
Ce lo dice la nota astrofisica (astroche?) giuliana conforto che porta prove innoppugnabili di questo fatto straordinario: ben due filmati su Youtube, di fronte a simili prove come non riconoscere l'assoluta verità delle affermazioni?
La novità oggi è che l’ologramma luna sta cambiando…
Io lo avevo previsto perché la ”caverna” – la potente eliosfera in cui è immerso tutto il sistema solare – stava per invertire la sua polarità con conseguenze inevitabili su tutte le “caverne” interne. Tra queste la tenue magnetosfera terrestre, a sua volta composta di schermi al plasma, “pareti” che stanno cambiando e su cui si proiettano le immagini, le “ombre”. Perché questa volta si e le altre no? Perché la magnetosfera terrestre in questi ultimi anni è tutta “bucata”, squarciata da ampie zone senza campo elettromagnetico. Questo fatto mette in crisi gli “autori” dell’ologramma e tutti quelli che collaborano con loro. Non a caso oggi il potere ci offre nuove “speranze“ cioè nuove illusioni o apparenti soluzioni.
Di fronte a tanta scienza di confine non ci resta che inchinarci.
 Due parole sulle piramidi: qualcuno sostiene che siano state scoperte delle piramidi in Antartide, la foto riportata sopra sarebbe una delle prove... ad un occhio appena attento la foto ha tutta l'aria di essere realizzata con photoshop inserendo una piramide egizia in un ambiente simil-polare... qualcuno ha provato a dirlo ed ecco che il ricercatore indipezzente fa sentire il peso della sua collera:
Questo articolo è per rispondere alla massa di parassiti – che in quest’era moderna si fanno chiamare Trools – pagati da chi sfrutta, avvelena e schiavizza l’umanità, per insabbiare ed incanalare l’opinione pubblica.
e ancora:
 Fatevi questa domanda: quante sono le persone che scrivono commenti nel web, che sia youtube o blog in generale, che conosco? Da parte mia sapete quante sono? ZERO SPACCATO. Non ho nessun amico, nessun parente, nessun conoscente che si sente in dovere di mettere in guardia l’umanità dalle bufale del web. E sapete perché? Perché non sono pagate per farlo.
Ha capito tutto, quelli che non credono alle foto taroccate e ai filmati youtube che il nostro eroe porta come prova sono pagati (8000 euro al mese più i vari bonus).
Per una sbufalata delle piramidi antartiche vi rinvio a Butac (che mi fa risparmiare un bel po' di lavoro).
In tema di piramidi, visto che il nostro indipezzente permaloso parla anche delle piramidi bosniache ecco qui due sbufalate: da mistero risolto e ancora da Butac.
E per finire i cerchi nel grano e la resuscitata cometa ISON: su madreterra ci rivelano (ma l'articolo è copiato da ununiverso)
Secondo un pensionato del US Navy Flight Officer, il capitano Mark Wood, la data a cui si riferisce il numero 192 nel messaggio del codice principale è quella dell’8 Luglio 2014, ossia centonovantadue giorni dopo il 28 Dicembre data dell’allestimento del crope circle.
Capito? L'8 luglio 2014, tra sole due settimane sapremo tutto....
E questo crop circle cosa annuncerà? Realizzato da alieni che più alieni non si può è sicuramente il segno dell'avvento di tempi nuovi, magari di tempi in cui i fuffari la smetteranno di dire idiozie, non contateci troppo.



sabato 21 giugno 2014

Fine del mondo, alieni, complotti...

Cominciata bene l'estate? Rattristati per la sconfitta dell'Italia ai mondiali? Scocciati per aver pagato la TASI? Niente paura, per abbattervi il morale ci sono qua io con una carrellata di informazione fuffosa (ma anche con un paio di consigli di informazione seria).
Cominciamo con la fine del mondo, passato il fatidico 21 dicembre 2012 i catastrofisti non si sono abbattuti, hanno tirato un po' il fiato ed eccoli di nuovo alla carica.
Segnidalc..o tira in ballo nientemeno che Padre Pio rivelandoci ben 12 profezie catastrofiche del santo. Riporto solo la n.12:
Gli uomini vivranno una tragica esperienza. Molti verranno travolti del fiume, molti verranno inceneriti dal fuoco, molti verranno sepolti dai veleni… Ma io rimarrò vicino ai puri di cuore.
Maggio sarà un mese tragico. L’arcangelo Michele e l’arcangelo Gabriele sono lieti di annunciarvi la venuta di vostro fratello in Cristo, Padre Pio…
Beh, per quest'anno siamo tranquilli, maggio è già passato. Fonte? eccola qua retenews24 che ci parla anche della data precisa della caduta del meteorite: domenica 13 aprile 2036 alle ore 22.45 (non è precisato se ora di Greenwich). Vi dirò che a Padre Pio preferisco Frate Indovino
Ma continuiamo con le catastrofi cosmiche, vi siete dimenticati del pianeta X? Niente paura, ecco che l'universo che vibra ci parla di Nibiru:
Gli addetti ai lavori della NASA, l’intelligence militare nazionale DoD, il SETI e la CIA ipotizzano che i 2/3 della popolazione mondiale potrebbe perire durante l’imminente pole-shift causato dal passaggio di Hercólubus (Planet X – Nibiru).
Scopriamo che Planet X oltre che Nibiru si può chiamare anche Hercòlubus. La predizione viene completata subito dopo:
 La popolazione che sarà sopravvissuta alla fine della catastrofe, potrebbe morire a causa della fame e dell’esposizione agli elementi, entro 6 mesi dal EVENTO.
Ogni agenzia governativa segreta negli Stati Uniti è pienamente consapevole di ciò che accadrà e di conseguenza si stanno preparando. Anche il Vaticano è al corrente di tutto ciò. Solo la popolazione, invece, non viene avvertita e sarà impreparata quando tutto inizierà.
Allegria, allegria come avrebbe detto il compianto Mike. Da osservare questo commento all'articolo:
nastydusty il scrive:
non credo sia un caso il cattivo tempo, causato e controllato, di quest’anno. La nuvolosità dovrebbe coprire Nibiru alla vista.
Capito cosa serve il controllo del clima tramite geoingegneria ecc.?
La cosa non è nuova, sempre l'universo vibrante aveva già pubblicato un articolo praticamente uguale nel dicembre 2013 e, ne sono sicuro, tornerà a pubblicarne altri.
E tanto per continuare a vibrare ecco l'inversione dei poli. Tutto collegato al terzo segreto di Fatima. Ecco un breve brano:
Papa Giovanni Paolo II ha parlato di massicce inondazioni ed eventi tipo spostamento dei poli, che uccideranno molte persone. Credo che il prossima Polo Nord sarà in Siberia, a nord-ovest del lago Baikal, vicino ai confini della Russia, Cina e Mongolia. Vi è una grande anomalia magnetica lì. La famosa esplosione di Tunguska del 1908, si è verificata proprio in quella zona. Il Polo Nord magnetico si sta già muovendo in quella direzione. Anche uno dei principali fondatori della teoria dello spostamento dei poli, il professor Charles Hapgood (autore di libri come Sentiero del Polo e della Terra di Shifting Crust) indica quella zona come probabile luogo del prossimo Polo Nord. Se ciò è corretto, e se questo accadrà presto, cosa ne sarà delle popolazioni di Russia e Cina? La maggior parte del territorio di queste nazioni diventerà inabitabile; deserto artico.
Naturalmente i nostri ricercatori indipezzenti non hanno capito che lo spostamento dei poli magnetici non ha niente a che vedere con uno spostamento dei poli geografici, i poli magnetici si spostano in continuazione e, a intervalli irregolari, si invertono, i poli geografici invece rimangono fissi, al massimo ci sono modestissime variazioni dell'inclinazione dell'asse terrestre.
Ma non è detto che le cose siano così tragiche, segnidalc..o ci propone un poderoso articolo, in cui tale Alfred Lambremont Webre ci fa sapere:

Pianeta X/Nibiru: fonte di un cambiamento positivo per l’umanità
L’umanità ha l’opportunità di vivere il transito del 2016 (tra il 2016 e 2020) del Pianeta X/Nibiru come fonte di un cambiamento positivo.
Ma la catastrofe ce la dobbiamo sopportare lo stesso, poi:
 Riguardo il Pianeta X/Nibiru, nel 1974 nel mio libro THE AGE OF CATACLYSM, ho scritto che il suo passaggio ravvicinato “porterà alla creazione di nuove città, all’immigrazione di massa della popolazione oltre i confini nazionali, alla produzione congiunta di cibo per le specie presenti nelle poche aree rimaste intatte dopo la distruzione, ad un’esplosione di scienza e tecnologia, a problemi logistici di dimensioni che neanche possiamo immaginare, e porterà necessariamente ad un ritorno alla saggezza e alla fede da parte degli uomini seguito da una profonda fiducia nei processi umani e nella mente individuale.

Quella nella foto è un'aliena...e serve ad introdurre un poderoso articolo del noto ricercatore wlady che ci parla di crollo dei sistemi fisici ed astrali, una ricerca (nei bidoni della spazzatura) da cui apprendiamo tra l'altro che:
La Terra interna sta crollando e gli esseri all'interno della Terra stanno vivendo difficoltà estreme. I soli a forma di cubo all'interno della Terra girano più velocemente e producono una tremenda instabilità nella Terra interiore con eventi catastrofici.
(mi sfugge il senso, qualcuno lo ha capito?)
Le guerre aliene si stanno espandendo e gli alieni stanno diventando più audaci nei loro approcci. Molte delle battaglie sono combattute in aria causando gravi tempeste, tuoni e fulmini, che stanno diventando sempre più comuni. La gente di tutto il mondo ha
sentito e riportato forti esplosioni che risuonano come boati. Molte persone ora sospettano che queste siano delle tempeste innaturali nonostante le storie di copertina che la classe dirigente sta alimentando tramite i media meteorologici, facendoli passare per normali temporali con tuoni e fulmini.
 E poi continua:
Alcuni degli alieni ormai sanno che il riavvio del tempo sta fallendo. Di conseguenza, essi hanno rinunciato alla speranza che il tempo verrà riavviato. Poiché questa informazione filtra attraverso le comunità aliene, gli alieni si intrattengono sempre meno. I conflitti scoppieranno tra gli alieni e, gli esseri umani saranno presi nel mezzo, mentre gli alieni inizieranno ad esprimere la loro disperazione.
Ecco gli annunaki
Gli Anunnaki sono i più potenti alieni che ci siano sulla Terra. Gli esseri umani in confronto sono così disperatamente ignoranti riguardo agli stranieri - in
particolare per gli alieni Anunnaki - e così prolifici come in un allevamento, gli alieni considerano gli esseri umani come parassiti e una infestazione della Terra. Ecco perché gli alieni sterminano gli esseri umani, proprio come gli esseri umani sterminerebbero le termiti o l'abbattere delle mandrie.
 Gli alieni Anunnaki si trovano sulla Terra e hanno le loro sedi invisibili. Pensavano che la loro sede era nascosta in un posto sicuro. Ma, l'urbanizzazione sulla Terra è andata fuori controllo a causa della cupidigia dei loro "servitori" e una strada importante è stata costruita vicino alla loro sede.

Ci sono voluti molti anni di manovre e tracciamenti degli alieni prima di essere in grado di ri-localizzarci molto vicini alla sede aliena. Anche se sapevamo che non sarebbe stata una scampagnata essere così vicino a loro, ma doveva essere fatto. E' infatti, un campo di battaglia feroce.
Beh, basta, mi fermo prima che la mia mente crolli del tutto, se volete leggere tutto l'articolo fatelo a piccole dosi, anzi meglio a diluizione omeopatica!
Se volete leggere qualcosa di sensato che riguarda gli annunaki vi consiglio questo breve articolo da Bufale un tanto al chilo, consideratelo un disintossicante.
Tra gli ultimi giorni di maggio e il 1° giugno si è tenuta a Copenhagen la riunione annuale del gruppo Bilderberg, riunione segreta in cui sono state prese decisioni segrete...di cui i complottisti parlano in continuazione...ecco qui un esempio, gli universali vibranti ci fanno sapere che:
Prima preoccupazione Bilderbergers, secondo il giornalista Daniel Estulin, è l’acquisizione di Iran, Russia e Cina. L’accordo sul gas tra Russia e Cina – ed il successo dell’Iran e della Russia riguardo la difesa della Siria contro l’aggressione NATO – hanno sollevato gravi interrogativi sul fatto che l’Occidente guidato dal Bilderberg, possa continuare il suo schema di dominazione mondiale.
La fonte è nientemeno che daniel estulin, personaggio straordinariamente attendibile.
Un altro articolo sulle decisioni del Bilderberg lo potete trovare qui, e su frottole a pagamento. Se poi volete avere qualche notizia vera sulla storia del Bilderberg e sulle bufale su NWO, complotto mondialista e così via eccovi la prima e la seconda parte di un ben documentato articolo apparso su Tagli.
Ah sì, a proposito di complotti mondialisti, chi troviamo coinvolto? I testimoni di Geova, ce lo assicura terra real time che copia da qui (la consueta clonazione delle bufale).
Per fortuna c'è chi vede e mette in allarme, ecco la nostra principessa guerriera che ci invita a stare in guardia contro i messaggi nascosti, dagli illuminati e dai massoni, nella musica. A proposito di messaggi massonici nella musica, cara la mia principessa, hai mai ascoltato "Il flauto magico" di Mozart (massone) pieno di messaggi massonici?
Diciamo due parole sulle scie chimiche, intanto avete notato l'immagine? Vi siete accorti che è una delle 4-5 immagini che vengono messe continuamente in circolazione dagli sciocchi-misti?
Dunque: come don chisciotte ha pubblicato un post di tale stefano d'andrea, post nel quale si mettono in dubbio le scie chimiche. Apriti cielo: provate a leggere i commenti, ma non basta ecco dal blog del komandante sanremese (di adozione):
pantos mercoledì, giugno 18, 2014 11:47:00 PM

Straker giovedì, giugno 19, 2014 12:06:00 AM
NO COMMENT.
Koenig m.b.giovedì, giugno 19, 2014 9:04:00 AM
VERMI VISCIDI.
Ed anche come don chisciotte è servito.
Chiudo con questo brano ermetico, segnalato dalla Tigre della malora sul blog del Movimento dei Caproni


Ci sta solo una razza di uomini che ha inventato e inventa ogni giorno degli strumenti per migliorare la vita su questo pianeta, tutte le altre razze ne hanno solo usufruito senza portare nulla che possa essere ricordato se non in qualche sporadico caso.
Nell'hanno 33 hanno cambiato i connotati alla razza caucasica ovvero i bianchi dove l'Europa ne è la culla;
Oltre ad aver ridotto l'impero romano a rovine, hanno cambiato persino i nomi dei giorni della settimana di origine Romana, nel senso che "Sabato" si chiamava "SaturnDì" in onore del pianeta saturno.
"Domenica" si chiamava "SoleDì" in onore del sole, delle tracce le possiamo notare nella lingua inglese con "Saturday" e "Sanday".
Hanno diviso la penisola italiana in tanti statarelli con relativi padroni, senza dare la possibilità di comunicare al popolo infatti dalla lingua che si parlava che era il latino, ora si notano ancora dei dialetti completamente diversi e reciprocamente incomprensibili a distanza di pochi chilometri.
Il popolo è stato reso schiavo attraverso il cristianesimo inizialmente con la repressione e la forza, poi con il libro delle favole, ancora fino a pochi anni fa, ogni parola che andava contro il pensiero cristiano veniva represso con la violenza.
Dato che i libri di storia li scrivono i popoli vincenti dubito fortemente che le catacombe di Roma siano piene di cadaveri cristiani

 E basta così, per oggi la caccia è chiusa, ci sentiamo presto per una nuova battuta.