privacy

sito

net parade

siti web

martedì 25 agosto 2015

Dopo una dura mattinata

Inequivocabili lettori, come avrete capito dal titolo la mattinata di oggi è stata faticosa: abbiamo portato Piratina e Kaiser dal veterinario per una vaccinazione...bene, provate ad immaginare cosa è successo. Prendere le due care bestiole, metterle nei trasportini e fare il viaggio sino all'ambulatorio (300 m) è stato più faticoso di una caccia all'elefante con la fionda. Di solito i due felini sono tranquilli e silenziosi, in questo caso si sono esibiti in un repertorio di soffi, miagolii e lamentele di vario genere, temevamo che per strada qualcuno chiamasse la polizia e ci segnalasse per maltrattamento di animali. Anche questa è passata, dopo qualche ora di broncio siamo tornati alla norma ed ora i due felini stanno occupando la poltrona e sovrintendendo alla stesura di questo post.
Che ne dite se cominciamo con la prankeide? Sì siete d'accordo? Vediamo, prank si è fatto viso con un commento che vi presentiamo in tutta la sua bellezza (???), per ora se ne va, ma non temete, ritornerà.
Il komandante sanremese (di adozione) insiste nel sostenere che l'esplosione in Cina del 12 agosto è stata provocata da una non meglio identificata arma segreta americana.
Osservare gli intelligenti commenti e commentatori, ma si sa, i cinesi non stanno con le mani in mano e reagiscono, ecco un prode seguace del komandante che ci informa:
I cinesi sono veramente formidabili, reagiscono in anticipo di due anni!!! L'articolo citato è del 18 aprile 2013...
Mettiamo da parte il komandante (che rimane sempre nel nostro fegato) e passiamo ai rettiliani, free idiotals ci presenta:
L'autore dovrebbe essere roberto duria, vediamo cosa ci racconta di bello, l'uomo in questione risponde al nome di vittorio mella. Saltiamo un po' di chiacchiere e veniamo alla storia:
Circa trent'anni fa, la passione per il ruolo di fotoreporter lo spinse ad entrare nella base di Gaiardin, vicino Pordenone, in quella che lui pensava fosse un'installazione militare dismessa. E invece, stando al suo racconto, da una botola alle sue spalle uscirono improvvisamente due energumeni che lo afferrarono e lo portarono di sotto senza tanti complimenti. Lui l'ha chiamata botola, ma è più probabile che si sia trattato di un portale dimensionale, come in effetti ce ne sono tanti in Friuli e il fatto di essere trascinato sotto terra, ovvero all'inferno, è una cosa che se fosse capitata nel Medioevo avrebbe terrorizzato chiunque, come infatti deve essere accaduto molte volte. In epoca moderna, quando la gente non crede più all'inferno dantesco, Vittorio capì di aver a che fare con militari umani, visto anche il luogo dove si trovava, ma la paura fu tanta ugualmente.
Gli uomini lo paralizzarono e lo rimproverarono di aver scavalcato la rete di recinzione della base, benché si trattasse di una rete cadente e apparentemente non sottoposta a manutenzione da molto tempo. Mentre era paralizzato vide avvicinarglisi un Piccolo Grigio, ma raccontandomi questo particolare suggerì che forse a lui era sembrato tale, ma in realtà potrebbe essere stato un militare come gli altri due, perfettamente umano, anche se lui vedeva un ometto mingherlino di colore grigio, con testa grossa e occhi grandi e sporgenti.
Ma ora viene il bello:
Ciò significa che probabilmente lo avevano drogato. Aggiunse che tale reminiscenza gli venne alla coscienza molti anni dopo, non ho capito se grazie a un'ipnosi o cosa, perché prima di essere rilasciato gli fu cancellata la memoria. Tuttavia, continuando nel suo racconto, dopo essere stato paralizzato e aver visto a distanza ravvicinata un Piccolo Grigio, fu messo in una gabbia insieme a un Rettiliano, il quale, a un certo punto, lo aiutò ad evadere. In cambio, Vittorio aiutò il Rettiliano a scappare, visto che entrambi erano imprigionati, il che significa che fuggirono insieme da quel luogo di detenzione. Come abbiano potuto farlo, Vittorio non me lo ha spiegato, né io gliel'ho chiesto per non interrompere la sua narrazione. Se posso avanzare un sospetto abbastanza logico, direi che i militari li abbiano lasciati evadere e le circostanze con cui i due si sono poi separati, per prendere l'uno la direzione di casa e l'altro non si sa, non mi sono state raccontate. 
Saltiamo altri incontri di vittorio con rettiliani ed alieni assortiti, vediamo qualche altro punto interessante:
Vorrei concludere infine con un'idea insolita di Vittorio. A suo dire, tutte le razze aliene che conosciamo, dai Rettiliani ai Grigi, dagli Insettoidi ai Nordici, sono frutto degli esperimenti segreti dei militari umani e così pure tutti i rapimenti, i cerchi nel grano e gli avvistamenti di UFO. Questa sua convinzione è davvero curiosa dal momento che la totalità degli ufologi e degli alienologi è concorde nel ritenere che si tratti, invece, di razze non terrestri vere e proprie e semmai la domanda principe è da dove vengano, se da altri rispettivi pianeti – i Rettiloidi per esempio dalla costellazione del Draco – o se da altre dimensioni.
Per tacere poi del fatto se siano già qui in mezzo a noi sotto mentite spoglie o se vengano dalla Terra Cava sotto i nostri piedi o se, potendo variare la consistenza molecolare dei loro corpi, saltino da una dimensione all'altra a piacere. Queste sono per lo meno le domande che io mi pongo e che rivolgerò a Vittorio se dovessi incontrarlo ancora, magari alla manifestazione contro la “Sagra dei Osei” del prossimo anno. Se lui pensa che gli alieni siano il risultato di esperimenti militari potrebbe essere una convinzione indotta da ciò che gli capitò trent'anni fa, quando fu sequestrato e sottoposto a qualche genere di trattamento punitivo. In tal caso, secondo logica, mi verrebbe da pensare che siano stati proprio gli alieni stessi, Rettiliani o Grigi o chissà cosa, a inserire nella sua mente una tale convinzione, proprio per stornare l'attenzione da se stessi, attribuendo tutta la responsabilità, di tutto ciò che accade in cielo e in terra, a militari umani. E' tutto un gioco di specchi. E' tutto un inganno e il racconto di Vittorio Mella deve essere preso con le pinze, esattamente come questo mio frammentario resoconto.
Noi non lo prendiamo con le pinze ma con le tenaglie.
Vediamo cosa ci propone cristina bassi su the living spirits of rapa, nientemeno che la traduzione di un articolo di zen gardner:
ZenGardner espone la sua ricerca su un tema "scottante" : le menzogne della storia sulla Seconda Guerra Mondiale e Olocausto
Quel che segue è una traduzione tra le piu' ... "osate " che io abbia pubblicato in questi anni o di recente...Nè Zen Garner (di cui ho tradotto e pubblicato altre volte) nè io personalmente, stiamo negando la sofferenza, il dramma e le atrocità della Guerra e del Nazismo. L'accento del suo contributo personale è sulle menzogne che sono state seminate nei libri di storia che tutti abbiamo avuto per le mani e la manipolazione nella coscienza collettiva su certi temi. Per chi persegue integrità e verità, questo è uno spunto per la propria ricerca e riflessione . Un grosso punto di riferimento del suo contributo, pare essere stato il lavoro dello storico inglese Irving.
Ma guarda chi si vede david irving, uno dei più noti negazionisti della shoah...una fonte adatta a zen gardner!
Ho bisogno di condividere informazioni che ho scoperto e metterle sul tavolo della verità. Ho viaggiato di recente nel sud della Spagna per incontrare uno studioso autodidatta, nonché autore. La sua libreria è nella guesthouse in cui stavamo: infinite stanze e scaffali di libri su antropologia, agnosticismo, filosofia, psicologia, filantropia, romanticismo, femminismo, astronomia, astrologia, insegnamenti esoterici, religioni, cospirazioni, scienza, poesia, numerologia, per citarne solo alcuni. In altre parole, il paradiso per qualsiasi cercatore di saggezza e verità.: John Lamb Lash ‘Not In his Image’ (segue marchetta per l'edizione italiana del libro)
Solo un breve brano per farvi capire la profondità delle riflessioni di zen gardner:
Quando il Partito Nazional Socialista andò al potere, la disoccupazione era al massimo storico. Quando Hitler divenne il capo della Germania e il suo Cancelliere, solo il 2% della popolazione era ebrea, tuttavia quella minoranza possedeva il 50% dei media tedeschi e controllava il 70% delle chiese tedesche. Attraverso l’arte ed altre vie, essi avevano introdotto nella cultura tedesca la pornografia, l’adulterio, la perversione sessuale, i narcotici.
Il famigerato “rogo dei libri”, che tutti conosciamo, riguardava in realtà il NSDAP [l'organizzazione che coordinava gli iscritti al Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori] che bruciava la pornografia ebrea . In soli cinque anni, Hitler fu in grado di cambiare completamente le sorti della nazione, per cui aveva combattuto nella Prima Guerra Mondiale,divenuta ora un successo industriale fiorente. Le persone ora avevano da mangiare e c’era prosperità. Questo fatto da solo bastava perchè Adolf Hitler fosse amato.
La Seconda Guerra Mondiale, non iniziò nella primavera del 1939 con l'Inghilterra che dichiarò guerra alla Germania, ma iniziò il 29 marzo 1933 quando il popolo ebraico del mondo dichiarò guerra alla Germania: un fatto tagliato fuori per opportunità dai nostri libri di scuola e dalle produzioni della BBC e di Holliwood.
Pensiamo che basti, anzi sia anche troppo. Ah sì, alla fine questo commento:
da Facebook, ricevo questa nota da uno scrittore-storico italiano, Paolo Sensini:
Il '900 - giusto per fermarsi al secolo appena concluso - andrebbe riscritto tutto da cima a fondo. Il quadro di Garner mi è tristemente noto da anni, ma a mio avviso compie un errore, come del resto anche David Icke, circoscrivendo il campo ai soli "ebrei sionisti". La questione è molto più ampia e complessa, e coinvolge l'ebraismo tout court (per capire il problema bisogna avere almeno qualche rudimento del Talmud o conoscere il libro di Israel Shahak, "Storia ebraica e giudaismo. Il peso di tre millenni", Sodalitium, Verrua Savoia).Per quanto mi riguarda ho cercato di lavorare in tal senso scrivendo vari libri sul comunismo novecentesco e su tutte ultime guerre recenti (Libia 2011, Jaca Book) e su tutto lo scacchiere mediorientale. L'ultimo in tal senso è "Divide et Impera. Strategie del caos per il XXI secolo nel Vicino e Medio Oriente" (Mimesis 2013), dove ho sviluppato varie cose accennate da Gardner...
Cerchiamo di rifarci la bocca occupandoci di spazio e alieni. Andiamo su mistero fuffo dove possiamo leggere:
C’era una volta una galassia lontana,lontana con tanti piccoli esseri di luce
Il  titolo è invitante.
Molto, ma molto tempo fa, in una galassia lontana,lontana, vivevano piccoli esseri di luce che passavano il 'tempo', godendosi la vita in una dimensione piacevole e senza tempo. Un giorno però, un angelo enorme e magnifico si manifestò a loro con un seria e preoccupata espressione sul volto. L'angelo era alla ricerca di volontari per affrontare un periodo molto importante per la missione cosmica.
Non sappiamo chi sia che parla, ma il messaggio, in parte, è questo:
A seconda della frequenza del pianeta, l'insicurezza tenderà ad aumentare portando a sua volta gli umani ad aver paura dell'ignoto. La prima era evolutiva su questo pianeta risale all'epoca fisica quando la parola chiave era 'la sopravvivenza'.
La seconda era, che sta per terminare, è quella mentale la cui parola chiave è il 'raziocinio'.
La terza era, che sta iniziando proprio adesso, è il cuore dove la parola chiave è 'amore'.
Questa è la frequenza più alta. Coloro che oggi hanno in mano le redini del potere nel mondo sono quelli del vecchio ordine del "fisico e mentale". Mentre si prospetta una transizione graziosa verso un cuore incentrato alla vita divinamente guidata, essa sarà una fase evolutiva molto più facile riservata solo a tutti quelli che si troveranno preparati.
Nella misura in cui non saranno in grado di completare questa transizione, essi sperimenteranno un periodo di confusione. Quindi questa è la situazione di Gaia.
Il motivo della mia presenza in mezzo a voi è quello di trovare volontari disposti a incarnarsi come umanoidi su questo pianeta per contribuire a rendere una transizione graduale e senza problemi. Abbiamo inviato profeti e maestri nel passato, ma tutto è stato inutile. Spesso gli umani gli hanno brutalmente perseguitati e uccisi. A volte gli hanno adorati come divinità fondando religioni e rituali elaborati utilizzati da queste religioni per controllare gli altri umanoidi. Hanno fatto tutto tranne che seguire i semplici insegnamenti che sono stati offerti loro in un lontano passato. Ora è giunta l'ora della resa dei conti".
Minacciosetto anzicheno...
Restiamo nello spazio tra gli alieni, da sebirblu ci giungono nuove perle di saggezza:
De Rouvroy: L'Imminente Riconnessione Galattica
Chi sarà de rouvroy vi chiederete voi? Se andate qui trovate una sua presentazione (a quanto pare è morto nel 2013).
Ma veniamo all'articolo dove troviamo anche un personaggio che ben conosciamo:
Il passaggio alla quarta o alla quinta dimensione (4D e 5D) sarà, per la nostra Umanità, l'occasione di grandi riunioni con la nostra Famiglia galattica originale. Si tratterà infatti di ricongiungimenti e non di una prima presa di contatto.
Esseri della Comunità Galattica sono già venuti più volte sul nostro Pianeta al fine di trasmetterci una parte della loro Scienza. Purtroppo queste conoscenze, sino ad oggi, sono sempre state requisite e sottratte dall'Élite che continua a controllare il genere umano.
Ma ormai, niente potrà più impedirci di riappropriarci di ciò che i Galattici chiamano "Il Nostro Regno" che è anche la nostra patria comune d'Origine.
L'elevazione progressiva della nostra Coscienza dallo stato di egoismo a quello della compassione (4D), all'Amore incondizionato (5D), è la leva che utilizzeranno le nostre Guide della Grande Comunità per condurre la loro Missione d'assistenza fino al suo termine.
Il programma che hanno messo a punto funziona come un meccanismo ad orologeria in cui il movimento di ciascuna rotellina influisce e determina quello dell'insieme. E questa volta, tutto è orchestrato in maniera tale che nulla può essere vanificato.
La Terra non è soltanto un pianeta fisico. È un grande Essere che vive e vibra simultaneamente su molteplici bande di frequenza dove la 3D occupa un posto, sommato tutto, molto limitato. Questi livelli vibratori si sovrappongono un po' come gli strati di un millefoglie.
Le dimensioni non si limitano a cinque, né a dieci o dodici. Ne esistono in realtà migliaia, per non dire miriadi. (Esistono infatti innumerevoli sotto-piani diversi; ndt).
Ma ecco che si parla di lui
Sì, proprio di Nikola.
Dato che il caso non esiste, noi non inventiamo mai nulla, perché tutto esiste già simultaneamente in altri piani vibrazionali. Anche i nostri più grandi scienziati non hanno mai creato niente.
Nikola Tesla, il "pioniere" dell'energia libera (cfr. QUI; ndt), non era un inventore, era semplicemente un canale molto brillante. Era stato contattato a più riprese dagli Andromediani e dai Pleiadiani. Ciascuno di noi è portatore e depositario della Conoscenza Universale.
Provate a mettervi d'accordo, pochi giorni fa ci hanno rivelato che Tesla era un venusiano trapiantato sulla Terra, ora invece ci dicono che era "un canale molto brillante"... Proviamo a vedere un po' di notizie altamente "scientifiche":
La Terra riunisce tutti i tipi di specie animali e vegetali provenienti da altri sistemi. I gatti, i cavalli, gli elefanti e i cetacei derivano dalla costellazione di Sirio. Anche altre numerose varietà di fiori e piante sono state portate da Venere (da cui provengono pure le api; ndt) e da Aldebaran.
Le dodici tribù d'Israele menzionate nella bibbia simboleggiano l'Adam Kadmon, l'Uomo cosmico originario che fu un tempo formato ad immagine dei nostri Genitori galattici a partire dagli archetipi delle dodici costellazioni zodiacali che essi avevano importato e poi trasferito, per partenogenesi (vale a dire con la potenza del pensiero; ndt), alle dodici eliche (di allora) del nostro DNA.
Una volta che queste verranno riattivate, permetteranno ai Terrestri di ascendere e ritornare alla loro iniziale Patria Celeste.
Siamo dunque lontani dall'essere delle piccole creature apparse "per caso" nel bel mezzo del vuoto siderale e abbandonate al loro triste destino in un universo ostile, ma dei re e delle regine in esilio che si apprestano a ritrovare la loro Famiglia cosmica.
Le Piramidi Egizie furono edificate dai Kadistu di Orione (gli Architetti Pianificatori) in collaborazione con gli Andromediani e i Centauriani. La teoria di Robert Bauval conosciuta sotto il nome di "Correlazione di Orione" continua ad essere messa all'indice dai sostenitori dell'egittologia tradizionale.
Esiste pertanto una vera connessione cosmica fra le tre più grandi piramidi di Gizah: Cheope, Chefren e Micerino, e le tre stelle della Cintura d'Orione: Mintaka (Delta d'Orione), Al Nilam (Epsilon d'Orione) e Al Nitak (Zeta d'Orione). Per convincersene è sufficiente paragonare la carta del cielo a quella del delta del Nilo.
Fatevi forza, digerite queste straordinarie informazioni che c'è in arrivo un'altra infornata.
Eccezionali notizie le troviamo su pianeta cretinix, vediamo cosa ci racconta il "giornale scientifico" di albino galuppini:
La "mamma" in questione è una certa bridget nielsen:
La vigilia di Natale ho fatto un sogno, di risonanza a molti ho avuto prima ~ essere una mamma negligente-bambino cadere !!
Ho “sognato”, che avevo appena dato alla luce due figli. Uno era un neonato e l’altro era di pochi mesi. Ero fuori di testa quando li ho visti ogni avvolto strettamente in un sacco bianco senza respiro. Deglutii alla possibilità probabile che i miei bambini erano morti come ho strappato a parte la stoffa e plastica. Ho tirato fuori questo piccolo bambino e lo tenni tra le mie mani … Era viola bluastro e molto fragili. Ho pensato che non c’era più …. Ho messo il mio dito sul cuore ~ ​​~ un solo e sfruttato delicatamente per vedere se potevo ottenere il suo cuore che va. Nel trambusto di mia paura non mi ero reso conto che stava guardando dritto verso di me. Tutto ad un tratto ho sentito parlare con me telempathically dicendo: “Sto bene, mamma. Non c’è bisogno di preoccuparsi. “Ero felicissimo !!!! Ho tenuto a sé con amore travolgente. Poi ho scartato l’altra ragazzina e lui era felice vivo come bene !!
Il testo è leggermente incomprensibile, ma sappiamo che galuppini ce l'ha con l'inglese, quindi sarà una traduzione con google traslator...Ma a quanto pare bridget sta raccontando un suo sogno.
Facciamoci forza e leggiamo un po' più avanti:
Questa esperienza ha avuto luogo quando avevo 16 anni, anche se mi ricordavo a 26 anni mi sono imbattuta freneticamente intorno alla nave con mio figlio chiedendo a tutti ho visto, “Sei tu il padre? Sapete suo padre? CHI E ‘IL SUO PADRE? !!!! “Stavo andando fuori di testa l’idea di assumere il” peso “di allevare due figli da sola sulla Terra all’età di 16 anni in quel momento al liceo che è esattamente come mi sarei filtrato il esperienza attraverso la memoria dello schermo. Mi è stato desiderio di vedere la mia bambina, ma ho dovuto andare a lezione. Aprile di Bashar Comunicazioni, è stato l’insegnamento e ho passato tutto il tempo nella parte posteriore a parlare con mio fratello ~ un nuovo padre su questa linea temporale ~ a che tipo di passeggino dovrei ottenere e ciò che avevo bisogno di sapere su genitorialità … mi sono svegliata la mattina seguente l’equinozio di autunno riempito con l’emozione più profonda che abbia mai sentito … Tornando nel mio corpo con le lacrime agli occhi, il mio cuore ha detto: “Io sono una madre.”
Durante la mia vita ho avuto sogni ricorrenti dove ho lasciato il mio bambino o “baby Bridget sé” nella culla per giorni e nessuno è venuto a prendersi cura di loro. Ho sentito molte storie di esseri umani cadono loro bambini ibridi sulla nave spaziale ~ a causa di shock o non essere in grado di accettare i loro alieni-figli. Dopo l’inoltro le mie esperienze a pochi intimi, mommas ibride sperimentatore stagionati in giorno di Natale, ci siamo resi conto che siamo tutti avendo molto simile ~ potrebbe andare in prigione per abusi sui minori ~ tipo alieno oniriche ricordi !!!! Non si tratta solo di me! Che sempre una bella conferma. Ora, come ad assimilare madri umane e ibridi-piene di luce …
I bambini olistici ibridi sono stati creati oltre lo scopo di qualsiasi precedente o energia che abbiamo mai concepito di madri umane. Questi ragazzi sono inaugurando uno stato di intelligenza che richiede un ibrido genitori di vedere i loro figli nel suo complesso, senza la preoccupazione o paura. Ci stanno insegnando come vedere noi stessi … ci mostrano siamo completamente presi cura di sincronicità e della Creazione. Qualsiasi minore energia da parte della madre è la proiezione, e qualcosa per tutti noi per indagare. Per vivere veramente in unione con loro spetta a noi come esseri umani, come i genitori per fare la doccia noi stessi e amorevole abbraccio !!! I bambini sono così entusiasti di essere con noi e di condividere il nostro amore !!!!! in Voglio dire che stanno infiltrando nostra mente cosciente di tutti i giorni ormai alle Sede Sedona con GRIDOLINI di eccitazione e molte domande curiose!
In ognuno di questi tipo sogni baby-preoccupazione che ho avuto, alla fine, i miei bambini ibridi guardano con occhi luminosi scintillanti riflettere pura gioia, l’amore, il benessere con un pizzico sfarfallio della luce stellare.
Soooooooooono tanto amore e la gioia in ciascuno di noi e il nostro modo di volo !!!!
Amore, Bridget
Cosa possiamo dire? Si tratta senza dubbio di un documento di alto valore scientifico, interesserebbe molto qualsiasi psichiatra.
Beh, parata finale:
Il komandante ed una sua seguace...maria, prova a scrivere in minuscolo come le persone normali!
Macché vegetariani, macché vegani, la vera via è nutrirsi di aria così si giunge alla destinazione finale dell'uomo...sotto un metro di terra.
Non facciamo commenti a roberta. Concludiamo con un genio pari a quello di Tesla:






Così, noi contribuiamo all'avvenimento planetario della Nuova Era della Felicità.

10 commenti:

  1. "Il contatore staccato da 3 mesi..." Succede, quando un non paga le bollette.

    RispondiElimina
  2. A casa sono con il contatore staccato da quasi tre mesi.

    Per questo risultato non occorre avere le capacità e le intuizioni di Tesla.
    Basta non pagare la bolletta dell'enel per qualche trimestre, e tutto arriva senza sforzo.

    RispondiElimina
  3. a proposito, che fine hanno fatto Rossi e l'e-cat?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vocifera che tra 6...no, 12...no, 24....mesi l'e-cat sarà sul mercato e risolverà tutti i problemi energetici.

      Elimina
    2. E' un po' triste come gli scammer abbiano tanto successo :(

      Rossi era pure reduce condannato da un'altra truffa energetica (prometteva di convertire rifiuti tossici in carburante in modo pulito e esotermico) eppure continua a trovare gente che gli crede/gli da soldi

      Ecco persone che hanno "replicato" i risultati dell'e-cat
      hxxp://www.wired.co.uk/news/archive/2015-02/06/cold-fusion-reactor
      In questo caso l'eccesso di calore e' probabilmente dato da una reazione tra litio e metallo, ma reazione nucleare suona meglio immagino...

      Elimina
  4. A meno che sia uno di quelli che fregano la corrente dall'impianto del vicino...

    RispondiElimina
  5. ma la sua scoperta non sarà un bel motore a benzina che fa girare 2 magneti permanenti dentro un'avvolgimento di rame ?

    RispondiElimina
  6. Ne dubito: fare un alternatore da 220V non è mica tanto semplice. Il rasoio di Occam mi fa pensare che sia semplicemente un conta alle.

    RispondiElimina
  7. Un po di calamite buttate li, dei fili, ed ecco 230V 50Hz con regolazione di carico per un'intera casa! semplice no? :D

    Un mio amico aveva preso un motore di tosaerba, messo su un piccolo apparato di elettrolisi, e collegato con un tubo l'idrogeno all'aspirazione, sosteneva che fosse una macchina free energy: il motore GIRAVA! (P.S. con la benzina)

    RispondiElimina