privacy

sito

net parade

siti web

sabato 30 aprile 2016

Domani festa del lavoro

Illuminati & illuminanti lettori, come avrete già capito dal titolo domani 1° maggio riposeremo, gli stanchi lavoratori felini chiedono una pausa dalle loro fatiche quotidiane (dormire, mangiare e fare le coccole). Naturalmente è quasi certo che domani pioverà tutto il giorno, proviamo a rivolgere un appello ai gesuiti, ma ci hanno già favorito sabato scorso. In ogni caso beccatevi questo ennesimo post e buon divertimento.
Cominciamo con i veleni che vengono sparsi nel cielo:
Ce lo dice terra 2000 che ha come sottotitolo il respiro del pianeta
L’ennesima prova parla chiaro: un accordo fra Germania e Stati Uniti d’America – datata 14 aprile 1971 – per il rilascio del tossico bario nell’atmosfera.
Da dove viene questa ennesima prova? Ma dal blog del giornalista di richiesta naturalmente! Si tratta di un articolo di cui ci siamo già occupati a suo tempo, precisamente questo, nel quale il nostro zanni presentava un documento segreto che più segreto non si può, tanto segreto che si trova su internet , si tratta dell'esperimento per lo studio del campo magnetico terrestre che prevedeva la liberazione di circa 250 grammi di bario ionizzato a 20000 miglia (34000 km) di altezza. Naturalmente lo zanni e si suoi seguaci si sono guardati bene dal leggere tutto il documento, altrimenti avrebbero capito che con le "scie chimiche" non c'entra niente e che gli ioni bario liberati a quella quota rimangono intrappolati nella magnetosfera finché il vento solare non li spazza via.
Ma non basta, nella stessa pagina troviamo un altro delirio zannesco:
PAROLA D’ORDINE IN ATTO: DIMEZZARE LA POPOLAZIONE MONDIALE
«Implicazioni della crescita mondiale della popolazione per la sicurezza degli Stati Uniti e i suoi interessi all’estero». In questo memorandum confidenziale, desecretato nel 1989, Henry Kissinger proponeva «lo spopolamento (depopulation) dovrebbe divenire la prima priorità della politica USA verso il Terzo Mondo», in particolare verso 13 paesi, in testa ai quali c’è l’America Latina.
 Kissinger trasformò poi questo memorandum in un manifesto ambientalista per l’allora presidente Jimmy Carter che si chiamava “Global 2000”: dove si prevedeva anche la scarsità alimentare programmata per ridurre la popolazione nel Terzo Mondo. Questo obiettivo è anche e tuttora in agenda di ONU, di UNFPA (United Nations Population Fund) e dell’UNICEF. Il programma di una riduzione demografica forzata è da allora più volte riemerso concretamente.
Anche questo copiato da giù la coda, sembra che nessuno dei lettori si sia posto questa banale domanda: se da oltre vent'anni è in corso un programma per dimezzare la popolazione mondiale, com'è che in questo lasso di tempo la popolazione è aumentata di 2 miliardi di individui?
Quelli che lavorano al programma di sterminio debbono essere degli incapaci, e anche dei raccomandati di ferro dato che nessuno li ha licenziati.
Per fortuna c'è chi si preoccupa di proteggerci...ce lo spiegano i segni che arrivano dal cielo
Shock per gli scienziati: qualcuno ha creato un campo invisibile che protegge la Terra
Proviamo a leggere
Se ne era parlato un anno fa di questa misteriosa barriera intorno alla Terra, ma ora gli scienziati del MIT e della NASA dopo svariate riscerche, ne sono certi sulla sua esistenza. Infatti il team di ricercatori sono rimasti basiti, quando hanno scoperto grazie ad alcuni satelliti, che esiste un campo di protezione, una sorta di scudo, che agisce come una barriera che protegge la Terra dalle radiazioni cosmiche dannose e proteggendo quindi il nostro pianeta anche dalle radiazioni solari che vanno direttamente verso la Terra.
Questo campo invisibile misterioso suona come qualcosa da film di fantascienza. Previene le radiazioni cosmiche nocive che entrano nel nostro ambiente ed è stato notato da due veicoli spaziali della NASA che sono in orbita intorno alla cintura di radiazioni di Van Allen ad un’altezza di 11.000 chilometri dalla Terra.
 Chissà chi saranno questi innominati "scienziati del MIT e della NASA", che siano l'equipe del prof. miocuggino?
Questo invisibile campo di forza riflette oltre alle radiazioni anche elettroni e altre particelle pericolose, che sono altamente radioattive e che provengono dal più alto strato dell’atmosfera terrestre. Secondo le informazioni dal NASA, questi elettroni ad “alta energia” sono molto aggressivi e si muovono nello spazio quasi alla velocità della luce. Queste particelle cariche possono colpire un satellite o una navicella spaziale creando seri pericoli per l’eventuale equipaggio.
Per ulteriori informazioni su questo campo, la NASA ha lanciato due sonde, le cosiddette sonde di Van Allen, che effettuano una ricerca su questi elettroni e per aumentare la sicurezza degli astronauti e delle attrezzature da inviare nello spazio.
Vediamo la conclusione
I ricercatori hanno continuato la ricerca e hanno scoperto che la più probabile fonte di questo scudo, sia dovuto all’esistenza delle onde radio a lungo raggio del pianeta. Tuttavia, gli stessi scienziati del MIT e della NASA, hanno continuato la loro ricerca e hanno scoperto che con molta probabilità la barriera è probabilmente creata a causa del fenomeno noto come “sibilo plasmasferico” che si verifica nell’alta atmosfera del nostro pianeta.
Questo fenomeno aiuta nell’orbita, a respingere qualsiasi azione rapida e in movimento, come appunto le particelle, indirizzandole verso la strada parallela a una delle linee del campo magnetico del nostro pianeta, motivo per cui cadono nell’atmosfera e collidono con particelle cariche neutre, che alla fine scompaiono. Comunque vada la NASA e il MIT ritengono questa scoperta affascinante e fantscientifica e non si sa ancora quale sia la sua origine. Si tratta forse di un intervento Extraterrestre a difesa del pianeta Terra? Certamente lo strato protettivo di ozono e la composizione dell’atmosfera, non sono in condizioni ottime. Questa scoperta va solo presa come un fatto positivo, ovvero, qualcuno o qualcosa sta aiutando la Terra a superare questo momento critico, anche per la nostra Umanità.
Il tutto a firma massimo fratini ma copiato da qui, nientemeno che quella sicura fonte di notizie "scientifiche" che è before it's news (Before It's News (BIN) is a citizen journalism outfit, where anyone can write something and have it go up. Or at least, that was the intention, as it was promptly flooded with conspiracy theorists and is now an outlet for an "unabashedly unhinged" take on world events and religious prophecy. The advertising is for survivalist supplies.).
 La faccia...ahem...intelligente di david wilcock annuncia l'arrivo di un profondo "articolo", ce lo presenta un universo:
L’approccio di una nuova Terra – La caduta della Cabala
A sentire personaggi come david o il suo compare ben fufford la "cabala" sta cadendo ormai da anni, ma sembra non arrivi mai a terra...
L'articolo, il cui autore si firma wes annac proviene da in5d, è lungo, quindi proviamo a volare come farfalle di fiore in fiore e cogliere qualche pezzo.
Ho seguito il lavoro di David per anni, e lui è stato una forza importante nel mio risveglio e nel mio interesse per la spiritualità, gli extraterrestri e la caduta della cabala luciferina. Nel suo ultimo articolo, ha continuato a offrire tonnellate di informazioni provenienti da varie fonti di notizie per sottolineare come la cabala stia cadendo e cercando di portarsi il mondo con loro.
Un assortimento di cose inquietanti stanno accadendo che in ultima analisi vanno verso la sconfitta della cabala e la creazione di un nuovo stile di vita che prenderà in considerazione le esigenze di ogni persona e noi dovremmo prepararci ad imparare cose incredibili e a fare cose rivoluzionarie per cambiare il mondo.
Wes annac descrive il suo progressivo rimbambimento.
Fino a quando il nostro intento è genuino e facciamo quello che possiamo per portare fuori la veirtà siamo solo tanto una parte di questo come David o chiunque altro che mettono la loro vita e la loro reputazione sulla linea per condividere questo tipo di informazioni. Wilcock, Corey Goode e una miriade di altre persone che diffondono verità stanno rischiando più di quanto sappiamo per condividere questa conoscenza e aiutare le persone a svegliarsi e siamo incoraggiati a fare la nostra parte, per quanto piccola, in questo risveglio collettivo.
Non voglio condividere il resto delle informazioni che David ha offerto nel suo ultimo ‘mega-articolo’, ma vi incoraggio di prenderlo e leggere gli sforzi da ultima spiaggia della cabala per causare panico e caos, che comprende l’uso di armi da guerra climatica contro i paesi di altre fazioni “elite” che gli si oppongono (ne parleremo più avanti).
C'è dentro anche corey goode quello che rivela il "programma spaziale segreto"....La conclusione
Quelli di noi che sono ‘a conoscenza’ potranno aprire la strada mentre prestano l’orecchio a coloro che hanno bisogno di noi e possiamo esserci l’uno per l’altro, mentre successivamente si creerà un nuovo mondo basato sulle cose avremo imparato e la tecnologia che avremo ricevuto.
Anche con la tecnologia avanzata, qualsiasi tentativo di creare un nuovo mondo sarà destinato a fallire se non abbiamo amore. Con amore, siamo in grado di fare tutto ciò che vogliamo – dobbiamo solo imparare a portare la mente sotto il controllo (o influenza) del cuore. Niente ci fermerà quando ameremo e avremo fiducia l’uno dell’altro con tutto il cuore e le più malvagie azioni della cabala, non ci impediranno di perdonarli alla fine e di mostrare loro lo stesso amore che mostriamo l’un l’altro.
Dovremo imparare il perdono quando loro saranno esposti e, in primo luogo, dobbiamo imparare ad amarci. Potrebbe essere una strada dura in principio ma, se siamo veramente determinati, le difficoltà e le tensioni non avranno importanza tanto quanto la nostra visione per il cambiamento in tutto il mondo.
Kaiser e Piratina avrebbero un commento, ma è meglio censurarlo.
Andiamo ad occuparci di questioni altamente spirituali (???), infatti passiamo su the living alcols dove cristina bassi (e chi se no?) ci propone:
Elohim e dio unico: che ne dicono Mme Blavatsky, Mauro Biglino, Giuliana Conforto
Stranamente non cita rael, potrebbe offendersi, ma vediamo qualche brano di questo...."articolo"
“…. In verità, la “creazione da parte degli Elohim” di cui qui si parla, non è che una “creazione” assai posteriore, e gli Elohim, lungi dall’essere poteri supremi o magnificati della Natura, sono solamente Angeli inferiori. Questo era l’insegnamento degliGnostici, la più filosofica di tutte le primitive Chiese cristiane. Essi insegnavano che le imperfezioni del mondo erano dovute all’imperfezione dei suoi Architetti e Costruttori; ...essi “non riuscirono a creare l’uomo”.
Ma per non ripetere più ciò che il lettore può trovare altrove in quest’opera, si deve solo richiamare la sua attenzione sul fatto che “creazione” in questo contesto non è la Creazione Primaria e che gli Elohim non sono “Dio” e nemmeno gli Spiriti Planetari superiori,...
(H.P. Blavatsky - Scritti esoterici Vol. VII – pag. 249-250)
Dopo helena petrovna passiamo a mauro biglino
La questione biblica determinante è stabilire se l’Antico Testamento parla del “dio” unico oppure no.
Alla luce di questa evidente premessa rilevo che uno dei problemi più importanti e pesanti che la filologia biblica si trova da sempre ad affrontare è quello della desinenza plurale del termine ELOHIM: se questo vocabolo indica il “dio” unico, trascendente ecc ecc… perché presenta la desinenza plurale che contrasta palesemente con il concetto unitario monoteista?
Le spiegazioni che la filologia ha tentato di elaborare nel tempo sono molteplici e non ci torno qui perché le ho ampiamente analizzate in filmati e conferenze, mi limito ad osservare che il contesto biblico documenta ripetutamente e in vario modo la molteplicità degli ELOHIM .
Ed infine giuliana conforto
Come ho scritto nel mio libro Baby Sun Revelation, non riguarda solo il Vaticano, bensì tutta la così detta “conoscenza” basata sul “dio unico” – il tempo lineare – grazie al quale si calcolano i salari, i profitti per pochi e i debiti per tanti.
Esiste questo “dio”? No, è inventato prima dalle chiese e poi dalle accademie che lo considerano un parametro con cui calcolare la caduta dei gravi, gli andamenti dei mercati e/o le orbite dei pianeti. Tutti lo considerano ovvio, ma contrariamente a quanto si crede il “dio unico” – il tempo lineare – in natura non c’è. Ci sono tanti ritmi, ovvero tanti tempi che variano da quello più celere di tutti – il concepimento – a quelli più lenti della geofisica e dell’astrofisica, tempi che stanno cambiando all’improvviso in modi distinti e diversi tra loro.
Il credo nel ”dio unico” oggi rischia di crollare da un momento all’altro perché è in atto un fenomeno naturale di cui nessuno parla. Le fasce di Van Allen – i pesanti schermi al plasma che avvolgono tutta la superficie terrestre – stanno svanendo (lo dimostrano le ricerche spaziali) e non nascondono più i mondi nel futuro, le astronavi che ci sono sempre state e hanno influenzato in modi diversi anche la politica terrestre. Fantascienza? No. Papa Francesco e il direttore della Specola Vaticana, entrambi gesuiti, hanno già parlato dei “fratelli alieni”. Governi e chiese si preparano per il “nuovo ordine mondiale” che contempla anche una “nuova religione mondiale”, estesa urbi et orbi e ai tanti “orbi” che credono alla “lotta tra bene e male”. Purtroppo “orba” è anche la “conoscenza” che ignora l’illusione creata dalle fasce di Van Allen, parte di quella TV COSMICA entro cui noi “terrestri” siamo immersi.
Una relazione tra il "dio unico" e le fasce di Van Allen sinora non 'avevamo ancora trovata...è vero: non si finisce mai di impalare (Vlad dixit).
 Parliamo ancora di cose sacre, su cammina nel sole che oggi è una bella giornata troviamo:
30 APRILE -1 MAGGIO la FESTA di BELTANE e il SESSO SACRO
Calma, trattenete i vostri bassi istinti, non si tratta di una storia pruriginosa. Precisiamo che il tutto è stato preso da la soffitta delle streghe, sito che sembra dedicarsi soprattutto allo smercio di ciarpame esoterico.
Metà anno è trascorso, eventi, eclissi, lune e soli hanno attraversato il cielo regalandoci quei momenti, quei piccoli scorgi di sacralità che ancora non riusciamo a perdere, siamo tremendamente legati alla natura, che anche questa notte, ci sentiamo legati al flusso del cosmo e delle festa.
Festa di origine celtica, Beltane, Fuoco luminoso in Gaelico, fuoco che brucia e irradia con la sua luce il fiore sacro che è in ognuno di noi.
Il fiore sacro è la consapevolezza del corpo, il proprio tempio interiore, la propria anima, qui, in queste stanze segrete scegliamo di accogliere l’ospite del tempo, di fare spazio oltre l’immaginazione, lasciando che “sacro e profano” come lo definirebbero oggi si uniscano in un solo corpo. In un solo gesto. In un solo atto.
Il fiore sacro è il sesso. Come, con chi, quando, questo lo scegliamo noi, siamo noi che lasciamo che qualcuno si addentri nelle nostre segrete stanze, siamo noi che come un fiore di peonia dischiudiamo l’anima pronti a ricevere L’ape che laboriosa si sporcherà di Polline.
Perchè festeggiare e dare così importanza al Sesso?
Il sesso sacro, è l’incontro di due energie, Maschile che crea, Femminile che genera.
Queste due Forze, unite insieme, danno vita alle nozze sacre, le nozze tra il Dio della Foresta e la Signora della Primavera che per l’occasione si è vestita a festa.
Le due energie sono dentro ognuno di noi. Ognuno di noi, deve liberare, sprigionare il sesso, deve lasciare fluire il proprio istinto, deve lasciare che la passione sia travolgente, mano nella mano, palmo contro palmo, ombelico contro ombelico.
Gente festeggiate....
 Ieri, se ben ricordate, ci siamo occupati dell'omino coi baffi, oggi ci ritorniamo dato che la luce di Maria ci rivela un fatto sconvolgente ed ignorato della vita di adolf:
Hitler era indemoniato ecco la prova…..
Leggiamo
Che Hitler fosse un indemoniato sono molti a sostenerlo anche a ragione, basta vedere quello che ha combinato nella storia del novecento e le brutalità commesse sugli ebrei e non solo, ma si evince anche dai suoi discorsi contro la Chiesa Cattolica che sotto sono citati. Un odio quasi irrazionale e accecato verso chi rappresenta Cristo che notoriamente è il primo nemico del demonio. Questo ha spinto il Papa Pio XII a praticare veri e propri esorcismi a distanza sul dittatore tedesco.
Questi sono solo alcuni brevi brani tratti dai deliranti discorsi di Hitler fatti contro la chiesa cattolica e chi la rappresenta.
-17 dicembre 1939 – Il papa ha parlato a Natale. Discorso pieno di attacchi molto severi e dissimulati contro di noi. Tutte le forza dell’internazionalismo sono contro di noi. Dobbiamo abbatterle.
-11 luglio 1941 – E’ una vergogna dover constatare che il clero cattolico apre moralmente la strada al nemico, con la lettera pastorale letta domenica scorsa in tutte le chiese cattoliche. Come abbiamo potuto constatare finora, il clero tenta una prima avanzata con questa lettera, prima di attendere la nostra reazione e di trarne le conseguenze per l’avvenire […] E’ in un altro campo che presenteremo il conto al clero cattolico. Noi proibiamo le sue riviste, rifiutiamo le quantità di carta e gli operai necessari alla pubblicazione dei suoi libri e lo priviamo così, poco a poco, di ogni influenza.
Cosa dire? Preferiamo chi dice che hitler era un indemoniato a chi dice che era una brava persona....
Continuiamo a leggere
La sua avversione al Papa è confermata dall’invasato “padrone” del Terzo Reich. In un rapporto datato 30 settembre 1941, il nunzio apostolico in Francia, Valerio Valeri, descrive ai suoi superiori della Segreteria di Stato il contenuto di un colloquio intercorso tra Hitler e il dittatore spagnolo Francisco Franco: «Il cancelliere del Reich aveva asserito che il Santo Padre era un suo nemico personale».
Negli anni successivi, dopo l’elezione avvenuta nel marzo 1939, Pacelli aggravò questo giudizio arrivando a ritenere Hitler un vero indemoniato. Lo conferma, nelle deposizioni, anche un nipote del Pontefice. Così, nei momenti più bui della guerra, Pio XII tentò più volte di “liberare” l’anima del Führer dal diavolo, con tutte le invocazioni previste nel rito dell’esorcismo: «Nel nome di Gesù, satana, vattene… Tu che sei stato sconfitto nel mar Rosso da Mosè, tu che venivi scacciato da Saul grazie ai salmi cantati da Davide, tu che sei stato dannato nella persona di Giuda…».
Certo, l’esorcismo “a distanza” non ottiene quasi mai effetto. Lo ha spiegato bene padre Gabriele Amorth, il più famoso degli esorcisti tuttora in attività a Roma: «Raramente la preghiera a distanza ha un effetto liberatorio. Di per sé è possibile tentare preghiere a distanza, ma che attecchiscano è un altro discorso. Uno dei requisiti per fare gli esorcismi è infatti che la persona sia presente, e che sia consenziente. Fare esorcismi su qualcuno che non è né presente né consenziente né cattolico presenta delle difficoltà». «Non ho dubbi però» aggiunge padre Amorth «sul fatto che Hitler fosse satanista. Da questo punto di vista non mi stupisco che Pio XII possa aver tentato un esorcismo a distanza». Secondo il sacerdote, la possessione del Führer emerge dalla sua «perfidia umanamente inspiegabile: non si spiega una malvagità simile senza una forza superiore e al di fuori della natura umana».
Peccato che "l'esorcismo a distanza" non abbia funzionato....Va bene, come abbiamo detto, a parte le considerazioni di carattere religioso non possiamo non approvare il riconoscimento della malvagità del  Führer.
La discesa in campo di chuck norris contro le scie chimiche...presto ci saranno decine di aerei abbattuti a colpi di calci rotanti...
Ecco i commenti in proposito di alcuni seguaci del komandante sanremese (di adozione).
Un altro seguace del komandante vede il sole con "raggi chimicizzati". Come saranno i raggi chimicizzati?
Qui comincia la sagra dei sovranisti popolounicisti....
Qui continua tirando in ballo i "ROTHSCHILDS"
Ed ecco una bella conferenza sul "popolo sovrano", peccato ne siamo venuti a conoscenza tardi, altrimenti un salto lo avremmo fatto dato che non è molto lontano.
Per la serie "a volte ritornano" il leggendario motore di schietti...
E per finire i misteri della Calabria...altro che Antertide!!!






venerdì 29 aprile 2016

Passata è la tempesta...almeno per ora

Irrigabili lettori,  ieri cielo pieno di nuvole, vento forte e freddo, oggi fa ancora freddo ma il vento è cessato ed il cielo è azzurro senza scie (ma ci sono gli aerei invisibili che spargono scie invisibili...), stando alle previsioni dopodomani, festa dei lavoratori, dovrebbe tornare il maltempo, per il momento godiamoci la bella giornata ed andiamo a caccia di bufale.
Cominciamo con l'occuparci di alieni, spazio ed astrofisica.
Marconi e il Programma Spaziale Italiano Segreto
Questo il titolo di un poderoso & sorprendente articolo che troviamo su filosofia & logos. Che l'Italia fascista avesse un programma spaziale, per giunta segreto, ci giunge nuovo...ma no, dimenticavamo il film rivelatore "fascisti su Marte"!
Un ex agente americano del Naval Intelligence, William Tompkins, ha condiviso la sua conoscenza circa l'esistenza di un programma spaziale segreto italiano.
Egli sostiene che le spie degli Stati Uniti Navy incorporation sapevano benissimo che gli scienziati della Germania nazista avevano imparato le tecniche aereospaziali da questo programma italiano, ed avevano informato un gruppo segreto della Naval Intelligence, tra cui Tompkins, che era di stanza a Naval Air Station, San Diego 1942-1946.
Secondo i documenti pubblicati alla fine degli anni 1990, Benito Mussolini entrò in possesso di un UFO il 13 giugno 1933, sconosciuto a forma di piattino e di provenienza ignota. Dopo un'analisi approfondita, i ricercatori italiani hanno concluso che i documenti erano autentici e hanno confermato il primo incidente con recupero UFO nella storia - 14 anni prima della famosa Roswell Crash nel 1947. Uno dei principali ricercatori italiani coinvolti nello studio dei documenti è Alfredo Lissoni.
I "documenti" si trovano sul sito di exopolitic...attendibilissimo.
Ecco la sua descrizione del crash 1933
13 giugno 1933. Un oggetto circolare che assomigliava ad un paio di piatti unite ai loro bordi esterni è precipito vicino alla città di Maderno, in Lombardia, nel nord Italia. L'oggetto, fatto di sottili filamenti di metallo, grigio-argenteo, è di circa cinquanta piedi di diametro e spessore inferiore a sette piedi .... Non ci sono occupanti l'oggetto è stato trovato vuoto.
Per quanto riguarda chi ha guidato il programma spaziale italiano, Tompkins ha confermato che si trattava effettivamente di Marconi, come indicato nei documenti dei dischi volanti, che potete leggere qui.
Significativamente, il programma spaziale segreto di Marconi era completamente separato per il programma aerospaziale avanzato più convenzionale di Mussolini in fase di sviluppo prima della seconda guerra mondiale.
Ci sono stati a lungo voci di un impegno civile di costruire dischi volanti in Sud America guidati da Marconi, la cui morte nel 1937 è stato presumibilmente un falso. Secondo il ricercatore di archeologia indipendente, David Hatcher Childress, la morte di Marconi era una copertura per lo spostamento in Venezuela per avviare un progetto avveniristico di distanza dalla guerra europea incombente.
Novantotto scienziati sono stati scelti per il Sud America, dove hanno costruito una città in un cratere vulcanico non attivo nelle giungle del sud del Venezuela. Nella loro città segreta, finanziato dalla grande ricchezza che avevano creato durante la loro vita, hanno continuato il lavoro di Marconi sull' energia solare, energia cosmica, e anti-gravità. Lavorando in segreto e, hanno costruito i motori privi di carburante tradizionale e gli aerei in ultima analisi, discoidali con una forma di giroscopico anti-gravità.
Inoltre, Tompkins ha fornito ulteriori dettagli circa le basi segrete in Antartide creati dalla Germania nazista. Le basi utilizzavano schiavi e forza lavoro assunta da un certo numero di paesi nordici per risolvere le loro carenze di manodopera come spiegato.
La conclusione che emerge da Tompkins nelle ultime rivelazioni è molto significativa. Non solo le due maggiori potenze dell'Asse svilupparono dischi volanti sulla base di tecnologie antigravitazionali rivoluzionarie, ma le componenti civili a capo di questi programmi sono stati in grado di trasferire i loro programmi più avanzati a postazioni remote.
Maggiori informazioni su dischi volanti di Marconi e il suo programma spaziale segreto, vedi il nostro articolo: I segreti di Tesla e Marconi in Sud America. (Tesla non poteva mancare...)
In questo estratto di intervista, William Tompkins spiega come i nazisti utilizzarono il lavoro degli schiavi nelle loro grandi caverne in Antartide.
Tompkins spiega anche come gli Stati Uniti Navy imparato da spie incorporate nella Germania nazista, che gli italiani HA anche stabilito un programma spaziale, che era sotto la guida di Guigliemo Marconi in Sud America.
Rimane misterioso il fatto che, con tutta questa tecnologia aliena la guerra l'abbiamo persa, e in modo disastroso, forse erano alieni di scarto...
Ora è giunto il momento di occuparci di astrofisica, su the living alcols cristina bassi ci presenta:
Realtà cibernetica e Onde Vibrazionali nell'Universo: note di Giuliana Conforto
Un titolo che è tutto un programma...vediamo cosa ci racconta la giuliana dall'alto delle sue sconfinate conoscenze astrofisiche
Tutto è un ologramma. Siamo avvolti da due schermi: il Plasma e le fasce di Van Allen e tra loro ci sono i fotoni (le pareti della famosa caverna)
Siamo in una realtà cibernetica. Ci rivestiamo di corpo fisico alla nascita, ma la vera identità è il corpo di luce
Le Onde Gravitazionali arrivano sulla Terra e sono colte da uno strumento in USA. Hanno detto che questo fenomeno è avvenuto 1 miliardo e 500mila anni fa e che è associato al Big Bang, che è però pieno di misteri, ed è una teoria tutt’altro che dimostrata.
Il mistero piu’ grande del Big Bang è stato messo in luce da un astronomo: Fred Hoyleche sosteneva il principio antropico, che dice che l’universo è un progetto intelligente destinato all’uomo, in cui l’uomo ha un progetto cruciale: quello di osservatore.
Che Fred Hoyle abbia mai asserito una cosa del genere ci sembra quantomeno molto dubbio.
Alla base del Big Bang c’è l’idea che all’inizio ci fossero solo 2 elementi: idrogeno e elio; poi ad un certo punto si crearono le “fucine cosmiche”, quella che io chiamo la visione industriale dell’Universo, in cui l’idrogeno si fonde e diventa elio, poi 3 atomi di elio si fondono e diventano carbonio. E questo ha suscitato sempre dubbi. Vari studiosi hanno mostrato che le fusioni di cui sopra erano improbabili
Fred Hoyle ha dimostrato che ci voleva uno stato metastabile per il carbonio, ovvero una causa intelligente e anomala in tutto l’universo per innescare il carbonio, senza il quale non c’è vita biologica.
Se non c’è vita biologica, non ci siamo noi come corpi biologici, insomma secondo Hoyle era un punto importante il fatto che l’Universo fosse un progetto intelligente, in cui la sintesi del carbonio è molto importante.
Saltiamo alla fine
.... i bosoni, ovvero particelle senza spazio nè tempo che PORTANO INFORMAZIONI, stanno dovunque e non hanno limiti. Sono stati scoperti negli anni 70. L'ipotesi è che queste particelle messaggere COMPONGANO ALTRI CORPI DELLO STESSO ESSERE UMANO perchè gli atomi sono vuoti. La morte quindi non è che il distacco del corpo di luce dal corpo fisico, ma l'identità non muore. L'UOMO potrebbe avere DIVERSI CORPI, uno visibile [il fisico] che contiene gli altri, è un contenitore di altri corpi. La morte è solo un distacco, uno svincolo dal corpo visibile, siamo eterni. Noi qui siamo in un film-matrix, la realtà vera è quella fuori.
La luce dominante dell'universo è “oscura” e gli strumenti "scientifici" osservano la luce elettromagnetica [la luce visibile] , che come detto è meno del 5 per cento".
L'idea di Kaiser e Piratina è che questa roba sia un miscuglio di ca..ate malamente messe insieme, ma si sa, i felini sono maligni ed ignoranti.
Dedichiamo un breve spazio ad albino, sul suo "giornale scientifico" il nostro pubblica:
Hubble scopre una luna attorno a Makemake
La notizia, ripresa da aliveuniverse non convince però il nostro galuppini nutrito a pane e volpe, infatti vediamo il suo commento.
Ci credete? Il telescopio spaziale Hubble si muove continuamente intorno alla Terra, dicono, alla velocità di 7,5 km/s. Come fa a inquadrare nitidamente oggetti distanti miliardi di Km? Considerando che la sua direzione di marcia muta a ogni istante? Basta venga sfiorato da una particella di pulviscolo cosmico da essere deviato. Alla risoluzione cui opera, lo scostamento di un micron dal suo puntamento basterebbe a fare sballare l’inquadratura. Se venisse colpito da un micro-meteorite, sarebbe disintegrato in un istante.
Niente da fare, per lui è tutto falso...ma sarà convinto di esistere?
In questi giorni le discussioni sul campo magnetico terrestre sembrano andare molto di moda. Vediamo quali segni ci manda il cielo a questo proposito:
Gli scienziati ammettono che il Campo Magnetico della Terra sta collassando
Sconvolgente vero? Beh, non sconvolgetevi troppo
La notizia sta rimbalzando in tutto il mondo, ed è stata pubblicata su alcuni quotidiani internazionali come ad esempio il DailyMail e riguarda il fatto che alcuni scienziati hanno deciso di rivelare una delle loro maggiori preoccupazioni per il futuro del nostro pianeta. Oltre a questo team di scienziati, sembra che anche la NASA nutra forti preoccupazioni per il campo magnetico della Terra che si dice stia per collassare.
Questo evento potrebbe danneggiare gravemente il nostro clima e spazzare via le reti elettriche in tutto il mondo. Situato negli strati profondi del nostro pianeta, c’è un enorme nucleo fuso che genera un campo magnetico, che a sua volta protegge il nostro pianeta da venti solari e raggi cosmici devastanti. Il campo magnetico si è indebolito di circa il 15 per cento nel corso degli ultimi 200 anni, dicono i ricercatori.
Si tratta  dell'articolo del daily mail del 27 gennaio 2014...l'abbiamo già visto, ora che l'hanno scoperto i fuffaroli ci ricameranno sopra per un bel po'.
Passiamo ad un altro esempio di fuffa riciclata ma sempre buona, lo troviamo su fuffa real time e anche sul fogna blog del komandante sanremese (di adozione).
La fonte è altra fuffità del 10 aprile 2014
LO STERMINIO ARRIVA DAL CIELO
Autore GJTirelli....Ci sembra di aver già trattato la faccenda, comunque un'altra occhiata non fa male
Non ci servono psicologi e psichiatri per curare il nostro tormento esistenziale! Abbiamo solo bisogno di acqua e aria pura, di un habitat liberato da ogni intrusione chimica, di etica, di significato di bene comune e, più in generale, di una qualità di vita sostenibile rispettosa della Madre Natura, delle sue regole ineludibili, e in armonia con tutte le forme di vita.
Oggi, tutta la catena alimentare, è totalmente compromessa da un’infinita lista di sostanze chimiche cancerogene, prodotte in forma parossistica da altrettante fabbriche fumanti che, a fronte di interesse particolare, disperdono sul territorio e nelle acque il loro carico di morte, con la facilità di chi ottempera ad un diritto - e in barba alla salute della gente comune e dell’ecosistema tutto.
Il nostro ci fa sapere da quali profonde fonti trae la sua "cultura"
E intanto, mentre sopra le nostre teste volano indisturbati velivoli che stanno seminando veleni, che cambiano il clima, che addormentano le menti, in terra prosegue il progetto di chi, dopo aver (oramai) lobotomizzato la maggior parte della massa con armi subdole come la tv, pian piano accentra poteri, regole, religioni al fine di controllare da un'unica sala dei bottoni quello che David Icke ha battezzato come sheeople (il popolo -gregge).
Per la maggior parte di questi schiavi dormienti, la sveglia non suonerà più, presi come sono ad aspettare che il messia di turno (che sia il papa, il giovane presidente del consiglio eletto dai poteri forti, uno pseudo-rivoluzionario con le antennine e la lingua acuta, un nuovo campione dello sport creato in laboratorio o un nuovo divo addomesticato con le tecniche di controllo mentale, poco importa)prenda le decisioni per loro, che li salvi dalla crisi che passivamente hanno spalleggiato, che alleggerisca i pesi dei balzelli che per tacito-assenso continuano ad accettare (e a pagare...).
A volte penso che bisogna dirottare quelle energie che si dispendono per svegliare questi zombie ai rafforzare noi stessi: i tempi che sono oramai giunti hanno bisogno di veri guerrieri, soprattutto preparati mentalmente a controbattere le mosse del potere.
Chi è remissivo, chi dorme, chi passivamente si piega alle scelte di altri, chi ignorantemente  
La conclusione
Qui una riflessione sullo “stato di diritto” e sulle competenze delle “Istituzioni” ci dovrebbe far riflettere sulla funzione degli Enti pubblici che dovrebbero essere al servizio del cittadino ed agire in base alle denuncie che ricevono dalla gente!”
Siamo a un punto di non ritorno, e sentire ancora parlare di “politiche industriali, innovazione e ricerca scientifica” come la panacea, di tutti i mali e soluzione della crisi, mi procura un senso di nausea e di voltastomaco.
Entro pochi anni, le società ultra liberiste allo sfascio, dovranno fare i conti con la fame e con la sete, e con uno stato di salute fisica e psichica che non ha precedenti, per drammaticità, nella storia del mondo.
I commenti di Kaiser e Piratina non li riportiamo, li lasciamo alla vostra immaginazione.
Occupiamoci un po' dei popolounicisti e simili, vediamo questo articolo:
Dalla Dittatura all'obbedienza volontaria, ecco come si è "inevoluta" la società
La sbrodolata proviene da la schiavitù del lavoro e l'autore è una nostra conoscenza: daniele reale.
A un certo punto della storia, la società occidentale capitalista, quindi statalizzata, ha pensato che l'ordine perentorio e violento dato ai suoi stessi componenti attraverso l'imperativo 'obbedisci' da parte di qualche brutto padrone dovesse trasformarsi in qualcosa di più soft, di più accettabile.
Basta con la brutalità dello scudiscio e del volto incazzato del padrone che comanda e punisce! Basta anche con le catene materiali! Così la società si è inventata il sistema dell'obbedienza volontaria, spacciata come virtù ed etica sociale.
A questo fine la società ha aperto un sacco di scuole, e ha reso obbligatoria questa educazione di massa, sicché tutti i bimbi e le bimbe hanno imparato che non dovevano più aspettare lo scudiscio e la faccia brutta del padrone per fare le cose che il capitale ordinava, ma oramai eseguivano gli ordini come se per loro fosse diventata una missione morale, con tanto di promessa di premio (un lavoro da schiavi in terra, un paradiso da illusi in cielo).
E' rimasto dunque il sistema di punizione, che è figlio del sistema di premiazione, perché il servo può anche ribellarsi e non obbedire più, allora bisogna punirlo.
Ma anche in questo caso è stata compiuta una trasformazione culturale miracolosa: non è più il padrone che punisce, non è lui che ha lo scudiscio in mano e le catene, ma sono gli stessi servi che ormai agiscono per il padrone, che condannano il servo ribelle e lo consegnano nelle mani del padrone, credendo persino di fare qualcosa di altamente morale.
Il loro grido è infatti 'viva la legalità'.
Non ne usciamo, anche perché per uscirne dovremmo agire sulla cultura, sulla demolizione delle scuole, e non c'è dogma più tenace, ormai, purtroppo, della scuola obbligatoria di massa pensata come cosa giusta e saggia. Non ne usciamo!
Ripetiamo una cosa già detta: saremmo molto curiosi di vedere quante ore riuscirebbero a sopravvivere questi personaggi in quella che secondo i loro deliri dovrebbe essere la società ideale.
 Dato che abbiamo parlato di dittatura diamo un'occhiata ad alcune considerazioni su uno che di dittatura se ne intendeva, sì proprio l'omino coi baffi.
Gli aspetti poco conosciuti della vita di Adolf Hitler
Ce li presenta fisica nientistica, Kaiser si chiede con un'espressione perplessa cosa abbia che fare hitler con la fisica....proviamo a leggere qualche pezzo.
Hitler era un bambino maltrattato
Il padre Alois tutte le sere, uscito dal lavoro, si fermava in birreria con gli amici, da dove ne usciva ubriaco e una volta rientrato in casa picchiava moglie e figli. E poiché Adolf cercava di tenergli testa, era quello che veniva picchiato di più. La madre lo coccolava particolarmente per questo, ed Adolf la amò sempre. Quando morì, prima di compiere 50 anni, Adolf ne uscì distrutto. E per tutta la vita temette di morire per colpa delle malattie prima dei 50 anni. Per questo si affidò ad un ciarlatano come il dottor Morrel, che gli somministrava sia calmanti che eccitanti in quantità esagerata, finendo col rovinargli la salute e la psiche.
Hitler era molto fragile, psicologicamente
Nella sua vita non seppe mai affrontare veramente le difficoltà. Per esempio, quando passò dalle medie nel suo piccolo paesino ad un istituto tecnico nella città di Linz, una scuola impegnativa, fallì miseramente, al punto che si ritirò, pur dicendo in casa che ce l’aveva fatta. Venne bocciato anche all’Accademia di Belle Arti, per la bassa qualità artistica dei suoi disegni (anche se come architetto aveva stoffa; ma non poteva fare quella scuola perché non aveva il diploma di istituto tecnico); la seconda volta non affrontò neanche le prove pratiche.
E anche in campo sentimentale, fu un fallimento: si innamorò prima di una bellissima ragazza bionda, ma non ebbe mai il coraggio di dichiararsi. Poi si innamorò di Geli Raubal, la figlia di una cugina di secondo grado. Ma la sua possessività nei confronti della ragazza, la spinse a suicidarsi con un colpo di pistola al cuore. Mentre il suo rapporto con Eva Braun non può definirsi certo di amore: era quasi venerato da lei, ma non si può parlare certo di amore.
Continuando si fanno interessanti scoperte
Hitler era vegano
Pochi sanno questo. Mangiava quasi esclusivamente dei piatti di verdure. Non solo, ma poi si divertiva – quando organizzava dei pranzi o delle cene in cui serviva agli ospiti della carne – a raccontare tutte le fasi della macellazione, insistendo sui particolari più truculenti. Spesso così gli ospiti rinunciavano a finire il loro pranzo. La dieta gli era stata consigliata perché soffriva di flatulenza e questo regime alimentare poteva aiutarlo. Era anche un salutista: niente fumo, niente alcool, niente droghe. E un ipocondriaco: da piccolo aveva avuto una salute abbastanza malferma.
L'abbiamo sempre sospettato che non bisogna fidarsi dei vegani.... 
Hitler non era pazzo
Questa è una accusa che è stata rivolta spesso, ma non è fondata. Certo, aveva numerosi problemi psicologici: come abbiamo detto era ipocondriaco, era stato un bambino maltrattato, era paranoico. Ma questi problemi erano poca roba. A modificare il carattere di Hitler fu il dottor Morrel.
La parte finale
Ed ora veniamo al punto centrale
Quando si parla di nazismo, non si può non parlare dei campi di concentramento e dei campi di sterminio. Cosa che viene collegata sempre e solo ad Hitler. In realtà, è ampiamente dimostrato che il comportamento di Hitler era ambivalente verso gli ebrei. Li odiava perché il padre violento era figlio di un ebreo, e aveva organizzato una fetta robusta della propria propaganda elettorale, proprio sull’indicare gli ebrei come nemici. Ma poi aveva finanziato nascostamente i grandi magazzini degli ebrei durante il boicottaggio. Ed era grazie ad un ebreo, suo superiore in guerra, che aveva ottenuto le sue due medaglie nella Prima Guerra Mondiale: una croce di ferro di seconda classe e una croce di ferro di prima classe. Due onoreficenze molto rare per chi, come Adolf Hitler, faceva il portaordini.
Mentre i campi di concentramento nascono da una idea di Hermann Goering, quando era a capo della Polizia in Prussia, regione della Germania di allora. Quando cominciarono gli arresti in massa degli oppositori al nazismo, ci si rese conto che le carceri erano insufficienti a contenerli tutti. Così si decise di costruire il primo campo di concentramento a Dachau, vicino Monaco. Pochi sanno che nei campi di concentramento, all’inizio, c’erano solo detenuti politici. Quando venne deciso di usarli per metterci dentro rom, omosessuali, ebrei e chiunque altro volessero i nazisti, Hitler si limitò ad alzare le spalle. La decisione proveniva infatti da Heinrich Himmler, capo delle SS. Questo vuol dire che Hitler non abbia avuto delle responsabilità in questo senso? Certo che sì, perché lui poteva impedirne la creazione. Ha quindi una responsabilità omissiva: poteva intervenire e non l’ha fatto.
Insomma secondo l'ignoto autore, e secondo beatrice che ha pubblicato il testo, il povero adolf era una brava persona vittima delle circostanze...
Visto che sopra abbiamo parlato di albino non possiamo trascurare ghigo:
La Farsa alla Sandy Hook: il Documentario 
Il battagliero parte da un "documentario" che è uno dei tanti filmati su youtube (fonte di tutte le verità!) per snocciolare un po' di id..zie
Un eccellente documentario su quella incredibile ed ignobile farsa tragicomica che è stata la cosiddetta strage alla Scuola Sandy Hook di Newtown. Questa cittadina statunitense, prima nota solo per essere stata sede di un famigerato ospedale psichiatrico sperimentale, è balzata alle cronache del mondo a seguito del presunto evento drammatico avvenuto alla scuola elementare ‘Sandy Hook’ il 14/12/2012.
Da subito sono cominciate le analisi critiche dei ricercatori indipendenti che hanno rilevato e segnalato centinaia di incongruenze, falsità, errori, imprecisioni. I media di regime hanno tentato in tutti i modi di fornire una versione credibile dei fatti ma il pasticcio ormai era fatto: la strage era programmata per il giorno 12/12/2012 e questo slittamento temporale di 2 giorni ha innescato a catena il collasso della sceneggiatura della più ignobile delle montature mediatiche dell’ultimo decennio.
A Newtown sono intervenuti governatori, Barry Soetoro (alias: Baracca Obama), politici e sedicenti sceriffi, tutti a partecipare a questa ignobile sceneggiata di serie ‘C’. Le inesistenti lacrime dei presunti genitori delle inesistenti vittime (tutti noti crisis actors oppure agenti sotto copertura) hanno definito questo miserevole inganno in cui però in pochi sono caduti. Da un sondaggio indipendente infatti il 56% degli intervistati si è mostrato perplesso della versione ufficiale dei fatti, subodorando l’inganno, segno che la verità prima o poi emerge perché è dotata di una sua forza propria inestinguibile.
A memento, dobbiamo onorare il lavoro delle centinaia di ricercatori indipendenti che si sono prodigati per gridare ai propri simili la verità. Dobbiamo infine ricordare come questa finzione non sia un caso isolato ma la prassi nella cronaca nera, almeno degli ultimi venti anni e non solo negli Usa. Buona visione.
Eh sì ghigo, la verità prima o poi salta fuori, il giorno che salterà fuori per tanti "ricercatori indipendenti" saranno augelli per diabetici.
 Prank mostra la sua competenza legale...prank, ti ricordiamo sempre l'art.643 del codice penale, quello relativo alla circonvenzione di incapace.
Ed ecco il komandante alle prese con dei sostenitori della famosa Corte della legge naturale, se si entra a farne parte si ottiene l'immunità diplomatica...non precisano che è valida solo in questa nazione
Cristiano ci fa sapere che il komandante ha torto, non capisce che la terra è piatta e che da secoli ci è nascosta questa verità.
Per finire preziosi consigli medici contro le vertigini.

giovedì 28 aprile 2016

Fischia il vento

Irrigui lettori, oggi pare quasi che abbiamo fatto un salto indietro nel tempo e che, invece di essere a metà primavera, siamo ad autunno inoltrato: cielo grigio da cui, di tanto in tanto, cade un po' di pioggia, vento freddo e a raffiche anche forti. Abbiamo tirato nuovamente fuori i maglioni e per uscire mettiamo il giubbotto. Naturalmente tutto questo finirà all'improvviso e comincerà a far caldo, così le lamentele cambieranno ma non mancheranno. Per scaldarci un po' vi proponiamo questo nuovo corposo post, leggetelo e che buon pro vi faccia.
Cominciamo occupandoci del convegno e susseguente "marcia globale" contro le scie comiche di sabato 23 aprile. Strano a dirsi ma, almeno per ora, su siti e blog sciachimisti non sono apparsi articoli inneggianti al clamoroso successo della manifestazione...
Ma ecco che disquisendo (di che cosa?) ci propone un possente articolo di autore ignoto:
Il nostro anonimo se la prende con Meteoweb che ha osato pubblicare un articolo di Angelo Ruggieri dedicato alla manifestazione.
Leggiamo un po' di quel che scrive l'anonimo
Chi è Meteoweb a definire umiliante un convegno? Dei cittadini, sempre più allarmati, vogliono delle risposte e il Comune di Perugia, con I SOLDI DEI CITTADINI, e non di meteoweb o del Sig. Ruggieri, ha patrocinato la conferenza sulle SCIE CHIMICHE. Dove sta il problema? Una volta tanto che si spendono soldi pubblici per delle richieste dei cittadini arrivano quelli di meteoweb capitanati dal Sig. Ruggieri, che onestamente non so manco chi sia, e pensa a sputtanare tutti e tutti senza argomenti e con foto taroccate? Chi vuole delle risposte, giuste o sbagliate che siano, viene deriso da questi personaggi. Chi segue questi siti, si pone delle domande sul loro modo di agire? Capiscono il loro reale intento? Pubblicare una foto con la sala vuota, ma che in realtà i posti a sedere era quasi tutti occupati, è informazione? La sala non sarà stata strapiena, però è chiaro il messaggio e l’intento di questi elementi. Però nonostante tutto la posizione degli attivisti si rafforza sempre più perché il problema GEOINGEGNERIA è pura realta!! Le foto taroccate le lasciamo più che volentieri a loro così da masturbarsi in tutta tranquillità.
Secondo il nostro autore il fatto che il Comune di Perugia sprechi SOLDI DEI CITTADINI per una buffonata non dovrebbe essere oggetto di critiche...si sa, i soldi dei cittadini sono soldi di nessuno...quanto alle foto taroccate chiedere a dane wigington, lui se ne intende. Continuiamo
Come si permettono a sputtanare Domenico Azzone del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare o il Generale Fabio Mini o il biologo Giorgio Pattera e il Sindaco di Perugia?
Quindi secondo meteoweb dobbiamo dare ascolto alle loro versioni piuttosto che a quelle di Domenico Azzone o del Generale Fabio Mini. E perché? Perché dobbiamo credere a ciò che vanno cianciando? Dobbiamo quindi credere che la sala era vuota, anche se era piena? Se solo ognuno di noi guardasse il cielo e valutassimo ciò che scrivono questi personaggi, sicuramente, e dico sicuramente capiremmo che trattasi di pura DISINFORMAZIONE!! Se poi ci mettiamo la denigrazione costante verso coloro che hanno una versione differenze dalla loro la tesi si rafforza ancor di più.
Ecco: come ci permettiamo di mettere in dubbio quanto dicono azzone, mini e patera? Loro sono ispirati dalla luce divina....
 Chi non accenna minimamente al convegno del 23 aprile è l'organo del movimento riposi in pace...no scusate: riprendiamoci il cielo. Se andiamo a dare un'occhiata da quelle parti troviamo:
25 aprile 2016, l’Italia è ancora da liberare
Autore massimo rodolfi, che ci racconta di bello?
In realtà, nonostante i sogni dei partigiani che combatterono per liberare l’Italia dai nazi-fascisti, l’Italia non è mai stata libera. Infatti siamo rientrati, prima ancora del 25 aprile 1945, nelle divisioni operate nella logica dei due blocchi che hanno dominato il mondo da allora. Unica garanzia di un minimo di salvaguardia di qualche diritto, e straccio di democrazia, sono stati i movimenti popolari fino agli anni Settanta, che hanno quanto meno tutelato un minimo di dignità della popolazione italiana.
Oggi siamo completamente nelle mani del Nuovo Ordine Mondiale, ossia la gang di multinazionali e interessi vari, che comanda il mondo, e fa ballare come burattini i governi dei vari paesi, compresi quelli dell’Unione Europea. In Italia poi, credo siamo arrivati al peggio del peggio. È pur vero che non c’è limite al peggio, e potrebbe sempre peggiorare, ma direi che col governo Renzi siamo già a buon punto.
Infatti, nel perfetto stile del Nuovo Ordine Mondiale, mentre finiscono di smantellare i diritti civili in Italia, riducendoci a un popolo di disoccupati o male occupati, ci raccontano che stanno facendo delle grandi riforme per il bene del popolo italiano. Che dire… forse è proprio questo che ci meritiamo, visto che, grazie anche al rincoglionimento programmato della popolazione, quasi nessuno in Italia lotta più per niente, però fatemi dire che è proprio triste.
Il nostro eroe parla del nuovo ordine mondiale parla poi del rincoglionimento programmato della popolazione. Massimo se in Italia non ci fosse un certo numero di rincoglioniti tu, la tua casa editrice ed il tuo movimento avreste già chiuso baracca da un pezzo! Naturalmente non manca un accenno alle scie comiche.
L’ambiente è sempre più marcio e abbandonato agli arraffatori, l’aria è irrespirabile, grazie anche a chi ci inonda di scie chimiche, i cibi sempre più contaminati e plastificati dalle grandi industri alimentari, il lavoro ha ormai perso ogni dignità, per non parlare delle pensioni… eppure, anche ora, sotto la mia finestra, sta passando il corteo celebrativo del 25 aprile, con tanto di bandiere del Partito Democratico. Non sentite anche voi un rumore sordo e malinconico? Sono i partigiani che si stanno rivoltando nelle tombe! 
Sulla marcia globale contro le scie chimiche nemmeno una parola.
Torniamo ad Angelo Ruggieri, su Debunking troviamo un articolo che consigliamo a tutti quelli dei nostri lettori che ancora non lo hanno visto:
Il canto del cigno di Rosario Marcianò
Paragonare il komandante sanremese (di adozione) ad un cigno è eccessivo, forse sarebbe meglio ad un gallinaccio.
C’era una volta un guru ineluttabile che ‘seduceva’ migliaia di semplicioni. Ingenui cybernauti che temevano di non saperne abbastanza l’indomani senza averne consultato il profilo Facebook. Praticamente il Primo Ministro dei complottari. Insomma, c’era una volta Rosario Marcianò….Il patriarca della teoria complotto, il format al quale in tanti hanno voluto ispirarsi. Anni ed anni trascorsi, solo soletto, nella sua cameretta davanti al PC…Per motivi di sicurezza ovviamente.
Tranquilli… Lui è sempre lì, anche se il suo impero, il suo potere, la sua forza cominciano a deteriorarsi. L’audience cala vertiginosamente. Ed anche in lui, a nostro parere, è sostanziale la consapevolezza di essere alla fine di un ciclo. Le pareti della sua cameretta cominciano ad ammuffirsi, le luci si smorzano giorno dopo giorno, la sua ‘Malkolm’ invecchia, il suo GM900 della Colemeter è lì….dimenticato sul pouf da quasi un anno, dal giorno della sua prima ed ultima misurazione della temperatura di una contrail.
Questo è l'incipit, andate a leggere il resto, ne vale la pena.
Ma i nostri sciocchimisti complottari hanno di che esultare, dopo romina power ecco un altro eroe dello spettacolo che scende in campo  contro la geoingegneria:
CHUCK NORRIS DENUNCIA AL MONDO LE "SCIE CHIMICHE"
Ce lo dice daniele reale nel suo nuovo mondo.
Il noto attore e attivista Chuck Norris ha definito "criminali" coloro che ogni giorno spruzzano nei cieli del mondo sostanze tossiche, come nanoparticelle di metalli pesanti.
In una scioccante intervista alla testata giornalistica mondiale Net Daily , la stella delle serie tv "Walker Texas Ranger" ha affermato che i governi stanno sottoponendo intenzionalmente la popolazione a drastiche modificazioni climatiche, tramite la geoingegneria clandestina, aggiungendo inoltre che tali operazioni non si fermino solo al controllo del clima, ma si estendano anche a vaccinazioni forzate di massa, dicendo che senza dubbio il governo degli Stati Uniti ha già condotto in passato simili esperimenti sulla popolazione ignara di tutto ciò.
Che chuck fosse un "attivista" (ma per che cosa poi?) ci giunge nuovo, leggiamo un altro pezzetto.
La leggenda delle arti marziali, afferma che lui e sua moglie hanno assistito alle spruzzate clandestine di aerosol chimici, dai loro ranch in Texas, e sospetta che ci possa essere un possibile insabbiamento in corso dopo che uno studio (http://www.mdpi.com/1660-4601/12/8/9375) dello scorso anno, ha dimostrato gli effetti nocivi nell'uomo legati alla geoingegneria clandestina.
Qui un'altra ricerca a cui Norris si riferisce: http://www.mdpi.com/1660-4601/12/8/9375
Chuck Norris ricerca poi risposte seguendo la morte sospetta di grandi personaggi che avevano denunciato il ​​fenomeno delle scie chimiche a livello globale, come la leggendaria Merle Haggard che denunciò la geoingegneria climatica attraverso la sua musica country. 
Chissà chi è "la leggendaria Merle Haggard"  visto che merle haggard era un uomo....quanto alla morte sospetta: è morto di polmonite a 79 anni...siamo certi che il giorno che chuck lascerà questa valle di lacrime (in fondo ha 76 anni compiuti) salterà fuori che è stato ucciso perché ha parlato delle scie chimiche...
La fonte è nientemeno che infowars di alex jones il non plus ultra dell'attendibilità. Ma poi perché chuck non abbatte qualcuno degli aerei che rilasciano scie usando i suoi famosi "calci rotanti"?
Ora vediamo come vanno le cose con il campo magnetico:
Il campo magnetico terrestre e' al collasso! Scenderanno le tenebre sulla terra! 
Ce lo annuncia fuffa real time che ha copiato da sademenza che a sua volta ha copiato da amazing universe, facciamoci forza e proviamo a leggere un po'
La magnetosfera è una grande area che comprende il nostro pianeta. La sua sola presenza protegge il pianeta dalle particelle cariche del vento solare e li devia intorno alla Terra.
Questo enorme strato naturale di protezione del nostro pianeta si estende per migliaia di miglia nello spazio, e il suo magnetismo si dice così importante e influente, che colpisce la tecnologia, le forme di vita sul pianeta e i modelli e le previsioni meteo. Tuttavia, le cose potrebbero cambiare bruscamente avvertono gli scienziati, che negli ultimi due secoli, il campo magnetico si è indebolito, suggerisce che potrebbe essere un segno rivelatore che i poli della Terra stiano per capovolgersi. Mentre gli esperti ritengono che il capovolgimento è in ritardo, e non si può dire ancora quando potrà verificarsi.
Se la commutazione del polo dovesse avvenire, l'intero pianeta e tutto ciò che vi è sopra sarà esposto ai venti solari che possono aprire fori giganteschi nello strato di ozono, e a sua volta, potrebbe avere un effetto devastante sul genere umano
Previsioni catastrofiche suggeriscono che se la magnetosfera del pianeta inizia a collassare, le reti elettriche potrebbero implodere, il tempo cambierebbe bruscamente, e gli esseri umani correrebbero gravi rischi per la salute.
Ma l'inversione dei poli magnetici non è già accaduta il 21 dicembre 2012? Lo dicevano i maya...Segue qualche periodo piuttosto ermetico.
Gli esperti sostengono che il nostro pianeta sta attraversando un processo naturale di bassa copertura nuvolosa causata da un minor numero di raggi cosmici che colpiscono l'atmosfera del pianeta.
Il fattore più preoccupante dicono gli scienziati, sono le radiazioni spaziali. Gli esperti prevedono che se si verifica il capovolgimento dei poli, avviene ogni cento anni, circa un 100.000 persone potrebbero morire da un aumento dei livelli di radiazioni provenienti dallo spazio.
'Le radiazioni potrebbero essere di 3-5 volte maggiori ai fori artificiali dell'ozono . Inoltre, i fori nell'ozono sarebbero più grandi e di più lunga e maggiore durata ', ha detto il dottor Colin Forsyth del Mullard Space Science Laboratory presso UCL.È interessante notare che, esaminando frammenti della ceramica di antiche civiltà, gli studiosi sono riusciti a comprendere che è cambiato, in modo drammatico, il campo magnetico del pianeta negli ultimi due secoli. Secondo i ricercatori, il campo magnetico terrestre è in continuo movimento e ogni centinaia di migliaia di anni o giù di lì, la polarità del nostro pianeta gira.
Come dicevamo è ermetico, del resto trattandosi di una traduzione di sademenza...
Proviamo a vedere i segni che arrivano dal cielo:
L’Ufologo Michael Salla dichiara: sulla Luna ci sono basi e complessi industriali extraterrestri
"articolo" di gianni rizzo. Proviamo a vedere cosa ci racconta un personaggio ben informato come michael salla (Utterly immune to reason, rationality and reality, Salla wears his tinfoil crown with pride. He’s probably harmless enough.)
Michael Salla, è un esperto di UFO ed ex assistant professor per il Center for Global Peace della American University nonché ideatore del termine “esopolitica”. Exopolitics è stato utilizzato nella teoria del complotto sugli Ufo, per indicare una presunta ingerenza occulta di extraterrestri sugli eventi della politica mondiale, al fine di controllare e manipolare la sorte del genere umano, ora l’esperto torna a far parlare di sè.
Secondo le sue ultime dichiarazioni ci sarebbe una ragione se da decenni nessun uomo ha mai più messo piede sulla Luna: perché in realtà da anni sulla superficie della Luna sarebbe stato attivo un complesso industriale militare extraterrestre, con un’elevata probabilità che un regime extraterrestre stia operando sulla Luna in collaborazione con i militari umani.
Notizie veramente sconvolgenti, ma vediamo cos'altro ci dice salla
A supporto di queste e di altre affermazioni le autorità cinesi hanno da poco diffuso una foto di quello che sembrerebbe un complesso artificiale operante sulla superficie lunare, ennesima conferma dei sospetti che da anni vadano avanti attività segrete sulla Luna e che la Cina possa essere entrata in contatto con visitatori dall’altro mondo. Le immagini ad alta risoluzione sarebbero state scattate dalla sonda Chang’e-2 lanciata nell’ottobre 2010 e rimasta in orbita bassa (100 km di altezza) attorno alla Luna sino al giugno 2011.
Altre immagini ancora non ancora diffuse, mostrerebbero un cratere da impatto nucleare e frammenti del complesso alieno, quasi che la Nasa o altre agenzie spaziali coinvolte, abbiano voluto cercare di cancellare ogni traccia di quello che potrebbe essere stato un impianto di estrazione mineraria, sviluppato in accordo con una civiltà aliena, il che spiegherebbe il motivo di tanta segretezza. Un’alleanza simile non potrebbe essere tenuta segreta a lungo, naturalmente, salvo che non riguardi tutti i principali governi mondiali.
Secondo i felini michael sta raccontando un sacco di frottole per gonzi, ma si sa, i gatti sono diffidenti.
Rimaniamo in tema alieni, mistero fuffo ci presenta:
Russia;distrugge due autovetture per colpa degli UFO
Vediamo questa incredibile storia (non ci crede nemmeno il gestore del blog)
L'ho sempre detto che gli alieni non sono poi così buoni come molti vorrebbero far credere. :-) La storia che state per leggere ha dell'incredibile.
Il sito rg.ru ha pubblicato proprio oggi un articolo in cui si spiega la dinamica di uno strano incidente stradale avvenuto nella città russa di Yekaterinburg, a seguito del quale è stato arrestato un giovane conducente che con prontezza di spirito ha dichiarato agli sconcertati agenti di Polizia di essere stato vittima di un tentativo di rapimento alieno dopo che un oggetto volante non identificato lo avrebbe inseguito per un lungo tratto di strada facendogli perdere il controllo dell'autovettura . Pur sfuggire agli "alieni cattivi ", il ragazzo si sarebbe visto costretto a rubare due autovetture una delle quali, ironia della sorte, era proprio la sua. Il conducente, seppur in stato confusionale, ha riferito agli agenti di polizia che all'atto dell'incidente stava tornando a casa dopo aver trascorso l'intera notte in una discoteca. L'incidente si sarebbe verificato mentre percorreva la strada che lo avrebbe dovuto condurre a destinazione lungo la quale l'automobilista avrebbe notato l'approssimarsi di un "disco volante", che sembrava intenzionato a seguire i movimenti dell'autovettura.
Per evitare di essere catturato dagli alieni cattivi, :-) il giovane automobilista ha ritenuto opportuno nascondersi all'interno di una delle autovetture parcheggiate in un vicino cortile, e precisamente una VAZ-2107.
Tuttavia, dopo una decina di metri l'auto sarebbe entrata in fase di stallo, per cui il giovane e maldestro ladruncolo ha deciso di rivolgere la sua attenzione verso una VAZ-2106. (mica scemo l'automobilista fuori di testa). 
La conclusione
Gli agenti di polizia, non sapendo che stavano dando la caccia a un soggetto attenzionato anche dagli alieni, decisero di bloccare il giovane mentre era alla guida di una delle autovetture viste sfrecciare a forte velocità lungo le strade urbane. L'inseguimento dell'autovettura terminava nel cortile di un'abitazione ove gli agenti riuscivano finalmente ad immobilizzare l'automobilista di 19 anni visibilmente ubriaco. 
Dagli alieni alcolisti passiamo ad un personaggio che secondo Piratina deve fare frequente uso di bevande alcoliche.
Parliamo del nostro ben fufford, sademenza ci presenta l'ultimo aggiornamento:
BENJAMIN FULFORD: La guerra ibrida continua, colpite le basi militari sotterranee giapponesi, la mafia Khazariana è sotto attacco in tutto il pianeta
Come dite? Sono anni che la "mafia khazariana" è sotto attacco, anzi è stata sconfitta per poi tornare al successivo comunicato...
La faccenda va per le lunghe, e si tratta delle solite menate, per cui proponiamo solo due brevi brani.
La battaglia per il pianeta terra ha preso una svolta drammatica con la distruzione di tre grandi basi sotterranee giapponesi, si è accelerata la caccia agli oligarchi mafiosi khazariani , alta la posta in gioco ai negoziati finanziari tra il complesso militare industriale e le società segrete asiatiche ed altro ancora.In primo luogo sui terremoti: si tratta di un dato sullo scenario di chat internet giapponesi che la recente ondata di terremoti nel sud del Giappone sono stati definiti tutti terremoti artificiali. Le prove presentate dai sismografi assomigliano tutte a terremoti causati da esplosioni da shock-conseguente enorme improvviso delle scosse di assestamento in costante diminuzione.
----Ci sono state anche segnalazioni di forti esplosioni tipici suoni di quando ci sono i terremoti. Inoltre, tutti i terremoti hanno avuto epicentri estremamente poco profondi non vanno oltre i 10 chilometri, il che è molto raro in terremoti naturali. In aggiunta a questo, il governo del centro previsione dei terremoti giapponese ha dichiarato di aver rinunciato a prevedere i terremoti perché non adatto a qualsiasi modello noto terremoto naturale. L'argomento decisivo è tuttavia, il fatto che gli epicentri dei tre grandi terremoti erano tutti sulle sedi di basi militari giapponesi.
Se si inserisce 1812 Oyatsu, Mashiki, Prefettura di Kumamoto in su Google Earth si può vedere la base militare nei pressi dell'epicentro del primo terremoto. Ci sono diverse strutture insolite che si possono vedere iun quel posto e sembrano degli ingressi di basi sotterranee.
 Le basi sotterranee sono uno dei cavalli di battaglia di uno dei compari di ben david wilcock. saltiamo alla conclusione.
Inoltre, l'uomo che può mettere fine definitivamente alla mafia Khazariana assumendo in carico gli Stati Uniti resta il generaleJoseph Dunford. Il Generale Dunford può afferrare per le corna il destino e contribuire a salvare il pianeta, oppure passare alla storia come l'uomo, che ha perso la sua occasione nel fare la storia?
Il generale Dunford che secondo ben dovrebbe realizzare un colpo di stato sembra non ci pensi proprio, anzi probabilmente se ha sentito parlare di fufford e dei suoi deliri si è fatto una bella risata.
Ecco il komandante che annuncia di aver denunciato un giudice ed un pubblico ministero che, secondo le sue vaste conoscenze legali, avrebbero compiuto gravi violazioni nell'applicazione del codice. Il poveraccio non sa più cosa fare per ottenere ulteriori rinvii dei suoi processi ed arrivare alla prescrizione.
Arriva prank sempre pronto...sempre pronto a cosa? Ma prank non ha dei parenti che possano denunciare il komandante in base all'articolo 643 del Codice penale (Circonvenzione di incapace)?
Arrivano in sostegno del komandante i sostenitori della "Corte Internazionale di Legge Comune" che ha sede a Vienna, peccato che per mettersi in contatto bisogni conoscere l'austriaco, se conoscete che so, il tedesco, siete tagliati fuori...ma il komandante fa capire quali sono le sue reali necessità: i soldi.
Carlo massimiliano ha fatto fare l'analisi dell'acqua piovana!!!! Presso il laboratorio di suo cugggino, purtroppo non la può passare al komandante, anzi non la può passare a nessuno...(sospetto di Kaiser: vuoi vedere che carlo massimiliano è un troll?).
Riccardo, genio dell'elettronica, spiega come costruire un emettitore a microonde per aprire le nuvole e, sospettiamo, disperdere le scie chimiche. Sembra un buon sistema per arrostirsi il cervello, meglio rimanere al vecchio aceto di mele!
Strepitoso: gianroberto casaleggio è stato ucciso dalla CIA, osservate la lista di farmaci letali!!! Fonte attendibilissima: il QuotidAino!!!!
E per finire una persona dall'intelligenza....che avendo da un paio d'anni problemi con una caviglia invece di rivolgersi ad un medico cerca suggerimenti hameriani (capite perché l'aspettativa di vita sta diminuendo?)